in

Cristina D’Avena età, altezza e vita privata: ecco tutte le curiosità

Cristina D’Avena età e altezza

Una delle cantanti più amate del panorama italiano, capace di mettere d’accordo sia grandi che piccini, è senza ogni ombra di dubbio Cristina D’Avena. L’artista sembra aver fatto un vero e proprio patto con il diavolo, ma si sa lavorando con i bambini si rimane sempre piccoli. La cantante delle sigle dei cartoni animati più amati è però nata a è nata a Bologna nel luglio del 1964. Il pubblico televisivo l’ha però conosciuta sin da piccolissima quando, allo Zecchino d’oro, insieme al Mago Zurlì, fece ballare tutti sulle note de Il Valzer del Moscerino. Alta circa un metro e sessanta, per cinquanta chili di peso, Cristina D’Avena ha fatto da colonna sonora dell’infanzia di molti giovani di oggi .

Cristina D’Avena vita privata: tutti i segreti

Rimanendo lontana dalla vita mondana e dai reality o dai vari programmi televisivi, se non per cantare o per parlare dei suoi progetti professionali, Cristina D’Avena è riuscita a fuggire dal gossip e a tenere la sua vita privata super segreta. Il compagno è una persona non famosa che, pare, non essere mai apparsa insieme a lei.  La cantante, però da quanto è emerso in recenti interviste, non si è mai sposata. Per indossare l’abito bianco e convolare a nozze, però, c’è ancora tempo. Non si può mai dire mai. Parlando del fatto di non essere mai diventata madre Cristina D’Avena al settimanale Intimità, invece ha detto: “Il fatto di non essere diventata madre un po’ me lo rimprovero. In realtà potevo anche non sacrificare questa esperienza così importante per una donna, potevo fare un bimbo con il mio compagno, invece ho aspettato tanto, troppo”. Eppure dagli anni 80 in poi sono tutti un po’ suoi figli. Chi non è cresciuto ascoltando le sigle dei cartoni animati cantate da lei? Impossibile dimenticare Mila e Shiro, Occhi di gatto, ma anche Creamy, Holly e Benji, ecc, ecc.

Cristina D’Avena carriera: tutti i successi della cantante

Da Il Valzer del moscerino all’album Duets in cui tutte le sigle dei cartoni animati più amate sono state interpretate da Cristina D’Avena assieme a grandi Big della musica italiana come Loredana Bertè o Emma Marrone. La carriera della famosissima cantante è stata molto lunga e costellata di successi.  Solo negli anni ottanta, ad esempio, la D’Avena raggiunse le oltre 7 milioni di copie vendute grazie anche a Fivelandia ovvero la collana del 1983 di Five Record contenente sigle di cartoni animati.  Con la Canzone dei Puffi del 1982 ottenne il primo Disco d’Oro per le oltre 500.000 copie vendute e con  Kiss Me Licia del 1985  raggiunse l’ambito Disco di Platino. Canzone dopo canzone, però, la carriera di Cristina D’Avena si è allargata a macchia d’olio portandola a divenire anche doppiatrice, attrice e conduttrice televisiva.

Pomeriggio 5 oggi 8 dicembre 2017 non va in onda: ecco perché

gaza scontri palestinesi uccisi

Gerusalemme capitale: 2 palestinesi uccisi da soldati israeliani a Gaza