in

“Olesya Rostova non è Denise Pipitone”: l’indiscrezione di Fanpage.it smentita dal legale della famiglia

Aggiornamento ore 14:55 – L’avvocato Frazzitta smentisce l’indiscrezione diffusa da Fanpage.it. Questo il suo comunicato ufficiale all’Ansa:

“Leggo sui social ricostruzioni fantasiose e mie presunte dichiarazioni. Ribadisco di essermi limitato a trasmettere alla Procura di Marsala l’esito della documentazione scientifica che mi è stata inviata ieri e di non avere fatto alcun anticipazione circa l’esito degli esami sulla ragazza che sarà reso noto nel corso della trasmissione di stasera sulla tv russa”. (ANSA)

*****

Denise Pipitone oggi: Olesya Rostova non è la bimba scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004. Lo conferma a Fanpage.it Giacomo Frazzitta, avvocato di Piera Maggio. In attesa della messa in onda della trasmissione russa “Lasciali parlare”, l’indiscrezione giornalistica gira da qualche minuto. La giovane ragazza somigliante a Piera Maggio e andata in tv in cerca della madre biologica, non sarebbe quindi Denise. Lo show, già registrato, andrà in onda nel tardo pomeriggio (ora italiana) di oggi, mercoledì 7 aprile, e renderà pubblici gli esami del Dna.

denise-pipitone-non-e-olesya-restova

Il vero nome di Olesya sarebbe Angela Nikulina Zhuchkova

Tra l’altro, sempre secondo le notizie che trapelano in questi istanti, il vero nome di Olesya Rostova sarebbe Angela Nikulina Zhuchkova e avrebbe già conosciuto, proprio negli studi della trasmissione tv, la sorella biologica, Anastasia. Se tale dettaglio trovasse conferma, sfumerebbero in maniera definitiva le speranze di aver ritrovato Denise a oltre 16 anni dalla sua misteriosa scomparsa. Potrebbe interessarti anche —> Il caso Denise Pipitone-Olesya Rostova si è trasformato in una grottesca telenovela ma l’avvocato di Piera Maggio non ci sta

denise-pipitone-non-e-olesya-restova

Le parole dell’avvocato Frazzitta

“Sì a partecipazione trasmissione tv russa, in onda domani”, aveva detto nella serata di ieri l’avvocato di Piera Maggio all’Ansa. “Ho appena ricevuto una mail dall’avvocato di Olesya Rostova che conferma la volontà di cooperazione con noi e accetta la richiesta di fornirci i risultati degli esami scientifici sulla ragazza. A questo punto parteciperemo alla registrazione del programma con la Tv russa che sarà mandato in onda domani”.

denise-pipitone-non-e-olesya-restova

Il legale aveva aggiunto che l’esito degli esami verrà “subito comunicato alla Procura di Marsala” che indaga sul caso e che sulla vicenda verrà mantenuto un comprensibile riserbo fino a domani.

Valentina Ferragni malattia

Valentina Ferragni fa preoccupare i suoi followers: “Ho una patologia, è più grave del previsto”

Inter-Sassuolo recupero serie A: come arrivano le due squadre, le probabili formazioni