in

Disney+ disponibile in Italia: catalogo, costo dell’abbonamento, come funziona

Da oggi 24 marzo 2020 sbarca in Italia Disney+, un servizio streaming dedicato a tutti i brand del marchio più celebre nel mondo dell’intrattenimento. Si pronuncia all’inglese (“Disney plàs”) e gli americani lo conoscono già: da loro, ma anche in altri Paesi come l’Australia, la piattaforma è stata lanciata lo scorso novembre e conta oltre 30 milioni di utenti. Decine di film, centinaia di serie tv, cartoni animati e documentari: questi gli incredibili contenuti. A rendere Disney+ appetibile agli occhi degli utenti, già abituati ad usare Netflix e Prime Video, i prezzi accessibili. 6,99 euro al mese o 69,99 euro l’anno, e non ci si pensa più. Ad un singolo abbonamento poi si possono associare ben sette profili. Una ghiotta opportunità, un’offerta niente male.

disney+

Disney+ disponibile in Italia: catalogo, costo dell’abbonamento, come funziona

All’interno di Disney+, che ha tolto proprio dal catalogo Netflix parecchie sue produzioni per portarle sul nuovo sito, oltre ai classici di Walter Elias, come Biancaneve e i sette nani, Fantasia, Dumbo, Gli Aristogatti, si possono recuperare anche più di 500 episodi dei Simpson. La recente acquisizione di Fox ha portato la famiglia animata nella stessa casa di Topolino. Tante però anche le anteprime: da oggi 24 marzo 2020 gli italiani potranno seguire The Mandalorian, uno spin off di Star Wars in otto episodi con protagonista un pistolero cacciatore di taglie; il live-action di Lilli e il Vagabondo; le serie High School Musical I perché di Forky; dodici episodi in collaborazione con National Geographic, intitolati Il mondo secondo Jeff Goldblum. E ancora un paio di film originali targati Walt Disney, come Togo, lungometraggio d’avventura con William Dafoe e Timmy Frana, per la regia di Tom McCarthy. C’è poi uno spazio dedicato ai più piccoli: una selezione di cartoni come i “Pj Masks”, “Vampirina” e “Miraculous”.

disney +

Tutto quello che c’è da sapere

Come dicevamo in apertura il costo mensile di Disney+ sarà di 6,99 euro, quello annuale di 69,99 euro. A partire dal 24 marzo si potrà accedere alla piattaforma tramite computer o con la app ufficiale per tablet, smartphone e per diverse “smart tv”. Per utilizzare Disney+ sul proprio televisore sarà possibile usare strumenti compatibili come Chromecast, Apple Tv, Amazon Fire Stick, Playstation 4 e Xbox One. Si potrà accedere a Disney+ anche con il Tim Box di TimVision. Oltretutto gli utenti potranno godere di una prova gratuita di 7 giorni, che darà un assaggio dell’immenso catalogo a disposizione su Disney Plus. Sarà poi ovviamente possibile disdire o proseguire sottoscrivendo l’abbonamento.

leggi anche l’articolo —> Olimpiadi Tokyo 2020, ora è ufficiale: rinviate al 2021

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

chiara ferragni

Chiara Ferragni Instagram, prende il sole in reggiseno: «Troppo bona!»

Ivana Icardi Instagram

Ivana Icardi Instagram, curve strizzate nel bikini: «Una bellissima sirena!»