in

“Financial Times” celebra Draghi: «Italia si gode un’estate di meritati successi»

“Violini, violini sento il suono dei violini”. Forse è questo il pensiero del premier Draghi in questo momento. Dopo gli elogi del “New York Times” l’ex numero uno della Bce riceve l’applauso del “Financial Times”, che celebra con entusiasmo le imprese del presidente del Consiglio italiano in un articolo di Ben Hall dal titolo «L’Italia si crogiola in un’estate di successi duramente conquistati». Il giornalista cita la vittoria all’Eurovision, il trionfo agli Europei e le tante medaglie d’oro guadagnate alle Olimpiadi. «Il successo più grande, però, è che il Paese ora ha un governo che funziona», sottolinea il giornalista che nella sua analisi loda quanto di buono è stato fatto finora.

leggi anche l’articolo —> Caso Durigon saggia nervi di Draghi, Minzolini: “Dimissioni? Il nuovo sport dei partiti deboli”

draghi financial times

“Financial Times” celebra Draghi: «Italia si gode un’estate di meritati successi»

Con Mario Draghi premier il Paese ha «smesso di essere sinonimo di disfunzionalità politica», al contrario «appare come un polo di stabilità nell’Ue, con Germania e Francia dirette verso elezioni incerte». Difatti l’articolo finisce con l’essere una celebrazione dell’Italia, non un panegirico dell’economista. «L’ex presidente della Bce non ha davvero compiuto il miracolo di salvare l’Italia come salvò l’euro, ma in sei mesi ha posto le basi per la ripresa e la rinascita del suo Paese». Scrive Hall che l’Italia per ora «trasuda ottimismo e fiducia». Il più grande merito di Draghi? «Aver rimesso in carreggiata una campagna vaccinale che stentava all’inizio di marzo», quando c’erano le primule di Arcuri, per chi avesse dimenticato. Difatti l’Italia aveva somministrato solo 8,6 dosi ogni 100 persone, al di sotto della media europea, come spiega il giornale newyorkese. «Peggio ancora, non stava riuscendo a dare la priorità agli italiani più anziani e vulnerabili. Mentre i tassi di mortalità scendevano in Europa, in Italia crescevano», rimarca Hall sul “Financial Times”.

Oggi con Draghi l’Italia suona tutta un’altra musica: «Ora le somministrazioni in Italia superano la Germania, Francia, la media Ue e, presto, il Regno Unito» e «l’obiettivo del governo di vaccinare l′80% della popolazione sotto i 12 anni entro fine settembre sembra a portata di mano». 

draghi financial times

Accelerazione della campagna vaccinale, rilancio dell’economia e…

Draghi ha dimostrato nervi saldi anche sul Green Pass, che non ha scatenato nel Belpaese malumori come in Francia, dove la gente continua a riversarsi nelle piazze. Gli Italiani hanno dimostrato di aver compreso che il certificato verde non è un arbitrio, ma rappresenta il solo modo per tenere aperte le attività in sicurezza. «L’Italia è stata in grado di riaprire la sua economia da aprile, evitando nuove restrizioni», sottolinea Hall. Ma il presidente del Consiglio, fatto alquanto scontato per chi ben lo conosce, ha dimostrato di essere all’altezza anche nella gestione del denaro«Affidare il Recovery Fund al Tesoro, un’istituzione rispettata e professionale, aiuterà a concentrare il denaro su meno progetti», si legge sul giornale americano. In più «Draghi ha legato strettamente i piani del Recovery fund a riforme economiche e amministrative».

Hall però, un po’ come tutti, è preoccupato per la scadenza del mandato del capo dello Stato. Nel migliore dei mondi possibili, secondo il giornalista, Sergio Mattarella potrebbe fare il bis, consentendo all’attuale premier di ultimare la legislatura. Le prossime elezioni dovrebbero tenersi, infatt, nell’estate del 2023. Tra circa 24 mesi dunque. «Draghi ha bisogno di più tempo per cambiare l’Italia», conclude il “Financial Times”. E l’augurio oltreoceano è che questa possibilità gli venga data. Leggi anche l’articolo —> Reddito di cittadinanza, come potrebbe cambiare: le ipotesi sulla scrivania di Draghi

draghi financial times

Calciomercato Inter Lorenzo Insigne

Calciomercato Inter, spunta l’ipotesi Lorenzo Insigne: i dettagli della proposta

Seat Music Awards 2021 cantanti

“Seat Music Awards 2021”, cantanti e quando va in onda: tutte le curiosità sull’evento musicale