in

Eclissi lunare da record: il 19 Novembre occhi puntati al cielo

Eclissi lunare 19 Novembre a che ora e come vederla. Un appuntamento da una volta nella vita, un vero e proprio record. L’eclissi di Luna che accadrà durante la mattina italiana di venerdì 19 novembre sarà la più duratura del secolo. (Continua dopo la foto)

A dare la notizia è la Nasa, che ha constatato che durerà ben tre ore e mezza (per la precisione, 3 ore, 28 minuti e 23 secondi). A godere appieno di questo spettacolo il Nord America e l’Oceano Pacifico (Australia e Asia in primis). In Italia la questione sarà più complicata. Al centro nord si avrà una visione molto parziale, mentre nel sud sarà quasi impercettibile l’ombreggiatura creata dal nostro pianeta e proiettata sul satellite. (Continua dopo la foto)

Sul sito dell’Associazione Astrofili Italiani, sarà “molto bassa sull’orizzonte occidentale, prossima al tramonto, mentre il cielo in Italia si schiarirà per l’imminente sorgere del Sole”. Il momento clou avverrà alle 9.58, rendendo di fatto invisibile l’eclissi che coinciderà con il suo tramonto nei cieli italiani. La Luna sarà una “miniluna”, o “microluna”, così viene chiamato il satellite quando si trova alla sua massima distanza dalla Terra (l’apogeo). Il Corriere inoltre informa di una bella curiosità: “La luna di Novembre viene chiamata ‘Beaver Moon’ (Luna del Castoro) perché secondo un’antica credenza legata al Nord America, in questo periodo si sistemavano le trappole per i castori per avere le loro pellicce in previsione dell’inverno imminente”. Munirsi di telescopio sarà inevitabile per godere appieno di tale spettacolo, oppure c’è sempre l’opzione di seguirlo live dal sito della Nasa.

Caso Yara, l’ergastolano Bossetti vince un premio con la sua poesia “Da sette anni vivo nel buco”

Seguici sul nostro canale Telegram

Covid oggi nuovi casi stabili (10.638) e 69 morti, crescono ancora i ricoverati

Il trading online è una truffa?