in

Elezioni regionali 2020, come si vota in Emilia Romagna e Calabria: guida completa

Manca poco alle elezioni regionali 2020. Domani, domenica 26 gennaio, in Emilia Romagna e Calabria si voterà per scegliere il nuovo governatore e rinnovare i Consigli regionali. Un appuntamento che avrà ridondanza non solo a livello locale: leggendo i giornali e guardando i tg avrete capito che il risultato avrà ripercussioni forti anche sull’attuale esecutivo. Di seguito una breve guida che vi illustrerà quando si vota, come e chi sono i candidati. Data e orario sono gli stessi in Emilia Romagna e Calabria. I seggi saranno aperti dalle ore 7 del mattino fino alle 23 di sera, con lo spoglio che inizierà subito dopo la chiusura delle urne e proseguirà per tutta la notte. Per votare è necessario recarsi al proprio seggio con la propria tessera elettorale e un documento di riconoscimento valido.

elezioni regionali 2020

Elezioni regionali 2020: come si vota [GUIDA]

In Emilia Romagna l’elettore riceve una sola scheda. Si vota apponendo una sola croce sulla lista prescelta (in questo caso il voto andrà anche al candidato governatore corrispondente), o una sola croce sul nome del candidato presidente. Si può segnare una croce sia sulla lista che sul candidato presidente, anche quando non collegati. Anche in Calabria l’elettore riceve una sola scheda. In questo caso però accanto alla lista ci sarà solo una riga e non due: sono fuori la doppia preferenza e anche quella di genere di conseguenza. Si può votare apponendo una croce sul nome del solo candidato presidente o solo sulla lista. È possibile votare un candidato presidente e una delle liste a lui/ lei collegate. Il voto disgiunto è lecito in Emilia Romagna: si potrà votare contemporaneamente per un candidato presidente e per una delle liste a lui non collegate. Il voto disgiunto non è consentito al contrario in Calabria, come già accadeva nel 2014.

Elezioni regionali 2020

Emilia Romagna, chi sono i candidati

In Emilia-Romagna è una sfida a sette per eleggere il nuovo governatore in una tornata elettorale che si preannuncia una delle più incerte di sempre. Il governatore uscente di centrosinistra Stefano Bonaccini è in lizza per cercare di ottenere un secondo mandato. Il Movimenato 5 Stelle, dopo il flop del voto in Umbria, corre candidando l’imprenditore Simone Benini, voluto dagli iscritti sulla piattaforma Rousseau. Il centrodestra, guidato dalla Lega, punta su Lucia Borgonzoni, e sogna di ‘aggiudicarsi’ la regione ‘rossa’ per tradizione. La lista completa dei candidati vede: Stefano Battaglia (Movimento 3V); Simone Benini (Movimento 5 Stelle); Laura Bergamini (Partito Comunista); Stefano Bonaccini (Partito Democratico, Europa Verde, +Europa, Volt, Emilia Romagna Coraggiosa, Bonaccini Presidente); Lucia Borgonzoni (Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Cambiamo-Il Popolo della Famiglia, Borgonzoni Presidente, Giovani per l’Ambiente); Marta Collot (Potere al Popolo); Stefano Lugli (L’Altra Emilia Romagna)

elezioni regionali 2020

Elezioni in Calabria, chi sono i candidati

In Calabria sono quattro i candidati che si sfideranno alle elezioni regionali. Abbiamo: Francesco Aiello (Movimento 5 Stelle, Calabria Civica); il ‘re del tonno’, l’imprenditore Filippo Callipo (Partito Democratico, Democratici e Progressisti, Io Resto in Calabria); Jole Santelli (Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Unione di Centro, Santelli Presidente, Casa delle Libertà); Caro Tansi (Tesoro Calabria, Calabria Libera, Calabria Pulita).

leggi anche l’articolo —> Sondaggi elezioni politiche: percentuali dei partiti al 21 gennaio 2020

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Le Donatella Instagram, la foto in “tre” è dolcissima: «Silvia, che bel pancino!»

Paola Caruso Instagram

Paola Caruso Instagram, il décolleté straborda dal reggiseno: «Quanta femminilità!»