in

Federica Pellegrini: “Un figlio? Ci penserò quando ci dicono se faremo le Olimpiadi”

Federica Pellegrini figli? La campionessa di nuoto aveva deciso di ritirarsi dopo le Olimpiadi di Tokyo per mettere su famiglia. Purtroppo l’emergenza sanitaria ha fatto si che le Olimpiadi venissero rimandate a data da destinarsi. Federica ha ancora intenzione a partecipare ai giochi e sul tema dei figli ha risposto: “Mi sono data fino ad agosto di tempo, poi deciderò”.

>> Federica Pellegrini guarita, oggi gli esami per riavere l’idoneità sportiva: «Te l’avevano tolta?»

Federica Pellegrini figli

Federica Pellegrini figli? “Mi sono data fino ad agosto di tempo, poi deciderò”

“Mi ritiro dopo Tokyo, voglio una famiglia e dei figli”. Queste erano le intenzioni dell’atleta. Il Covid però le ha rovinato i piani, che ora è in attesa di conoscere le nuove date della competizione. Il futuro per ora è incerto e prima di prendere una decisione importante Federica vuole pensarci bene. Infatti ha dichiarato in un’intervista a Repubblica che ha ancora la voglia di gareggiare ma dentro conserva il sogno di diventare mamma. “Un figlio? Ci penserò quando ci dicono se faremo o no le Olimpiadi. La fantasia me la sono fatta un sacco di volte di diventare mamma, ma io sono una che quando prende una decisione cerco di portarla avanti. Mi sono data fino ad agosto di tempo, poi deciderò altro.”

La nuotatrice inoltre apprezza e sostiene la decisione della schermitrice Elisa Di Francisca, che ha scelto di rinunciare ai Giochi e ha annunciato di essere incinta. “Devo dire che lei, come Tania Cagnotto, da mamme erano già un po’ indecise dall’inizio, quindi capisco bene che vivendo di nuovo questa incertezza si sia detta che non voleva di nuovo perdere del tempo su una decisione come quella di un secondo figlio. Da donna ha fatto bene”.

Federica Pellegrini

Il 2020 di Federica: il Covid e l’amore

La Pellegrini ha avuto il coronavirus in una forma piuttosto lieve. A metà ottobre, infatti, Federica aveva annunciato in lacrime: «Mi è venuto il mal di gola durante la sessione di allenamento, ho sentito forti dolori. Quindi sono tornata a casa, mi sono sottoposta al tampone e l’esito è positivo», ha raccontato sui social. «Non so se riedere o piangere, in verità ho pianto. Cercherò di prendere il lato positivo della situazione, anche se per adesso mi sfugge». Adesso Federica sta bene ed è ritornata in piscina, pronta a dare il meglio di sé. La campionessa infatti è a in Ungheria e ha già sfoderato una buona prestazione nella vasca di Budapest.

Ad alleviare la delusione delle olimpiadi posticipate e della malattia che ha affrontato, la nuotatrice piò contare sul suo compagno Matteo Giunta. Federica parla pochissimo della sua vita privata ed è molto discreta. Lui è il suo allenatore dal 2013 e, curiosamente, è il cugino di Magnini, l’ex della campionessa. >>Tutti i gossip e le news

Francesco scomparso ad Andria

Andria, sedicenne scomparso: l’identikit diffuso da “Chi l’ha visto”

ultimi sondaggi politici

Ultimi sondaggi politici, Fratelli d’Italia non conosce crisi: è l’unico partito in crescita