in , ,

Accadde Oggi, 20 dicembre 2016: nasce Medici Senza Frontiere

Il 20 dicembre 1971 nasce Medici Senza Frontiere, quella che sarebbe diventata una tra le organizzazioni internazionali private più importanti che si occupano del soccorso sanitario e dell’assistenza medica in quelle zone del mondo in cui il diritto alla cura non è garantito.

LEGGI IL NOSTRO ALBUM URBAN MEMORIES

Dalla nascita nel 1971, durante la quale si contavano 300 volontari, compresi medici e giornalisti fondatori, all’espansione odierna in molte parti del mondo. L’obiettivo di Medici Senza Frontiere è quello di dare inizio ad un nuovo stile di azione umanitaria: combinare immediatezza, professionalità con indipendenza e testimonianza. Salvare delle vite, curarle, ma anche raccontare e denunciare al mondo intero.

Oggi Medici Senza Frontiere è composta da cinque grandi sezioni operative in Belgio, Francia, Spagna, Olanda e Svizzera. Ad oggi può sicuramente essere definita la più grande organizzazione umanitaria indipendente di soccorso medico. Circa 30.000 operatori, quotidianamente, forniscono assistenza a quelle popolazioni che sono vittime di epidemie, catastrofi naturali, conflitti o più semplicemente non hanno accesso a cure mediche.

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE DAL MONDO CON URBANPOST

In apertura foto di Medici Senza Frontiere @Facebook

Alfa Romeo Formula 1

Alfa Romeo Formula 1, conferme da Marchionne: “Il Biscione tornerà ai GP, ecco quando”

Previsioni Meteo Roma 1 maggio 2017

Pranzo di Natale 2016 a Roma: le ricette della tradizione per mangiare in compagnia