in

Francesco De Gregori: vita privata e carriera del cantautore italiano

Vita privata e carriera della leggeva della musica Italiana Francesco De Gregori. Ritorna in televisione come ospite del nuovo varietà di Rai 3 Lui è Peggio di me, condotto da Giorgio Panariello e da Marco Giallini. Ecco tutti dettagli della vita del cantautore.

>> “Lui è peggio di me”, il nuovo sit-show di Giallini e Panariello: cast, idea e curiosità sul programma

Francesco de Gregori

Francesco De Gregori: biografia

Francesco De Gregori nasce il 4 aprile 1951 a Roma. Il cantautore trascorre parte della sua infanzia a Pescara, per poi fare ritorno nella Capitale a fine degli anni ’50. Qui frequenta il liceo classico Virgilio vivendo da studente il periodo del ‘68. Il fenomeno socio-culturale diede vita a grandi movimenti di massa socialmente eterogenei. Infatti ne presero parte operai, intellettuali gruppi etnici minoritari e sopratutto studenti, come Francesco. La sua carriera nella musica inizia prestissimo, all’età di 16 anni. Qui il giovane De Gregori muove i primi passi come cantante influenzato da artisti come Bob Dylan e Fabrizio De Andrè. La sua prima esibizione la deve a suo fratello, Luigi anche lui musicista, che gli procurò un ingaggio al Folkstudio di Roma. Questo locale è frequentato da altri giovani cantautori come Antonello Venditti, Mimmo Locasciulli, Stefano Rosso, Giorgio Lo Cascio, Paolo Pietrangeli e anche da jazzisti come Mario Schiano e Marcello Melis.

Francesco de Gregori e De Andrè

La musica

La sua carriera da solista inizia negli anni settanta con l’album Alice non lo sa. Il successo però arriva nel 1975 quando compone il brano Rimmel, rimasto una pietra miliare della musica italiana. In questi anni Francesco De Gregori collabora con Lucio Dalla, con il quale comporrà il brano Pablo. Negli anni ottanta altri due storici successi: il brano Titanic, ma soprattutto La donna cannoneFrancesco De Gregori entra nell’immaginario musicale italiano e diventa uno dei cantautori più importanti del nostro paese. Nel 2015 ha festeggiato i 40 anni di Rimmel con un concerto all‘Arena di Verona davanti a 13 mila persone. Trascorre per la prima parte del 2017 lontano dalle scene per poi arrivare al suo tour mondiale. Infatti De Gregori si esibisce al Bataclan di Parigi, allo Shepherd’s Bush Empire di Londra e per la seconda volta a distanza di qualche anno al Town Hall di New York, per la prima volta oltreoceano per un concerto proprio in oltre quaranta anni di carriera.Torna in televisione stasera giovedì 4 Febbraio 2021 come ospite del varietà di Rai 3 Lui è Peggio di me, condotto da Giorgio Panariello e da Marco Giallini.

Francesco de Gregori

Francesco De Gregori età, altezza, moglie: quanto è alto il cantautore?

Molti durante la sua leggendaria carriera si saranno chiesti quanto è alto il cantante romano. Francesco De Gregori è uno dei cantanti italiani più alti: la sua altezza, infatti, raggiunge un metro e novantadue centimetri. Per quanto riguarda il peso, invece, il cantautore romano pesa circa ottantotto chilogrammi e secondo la tabella di altezzapeso, il cantante sarebbe in perfetta forma fisica.

Chi è la compagna del cantautore?

Francesco De Gregori si è sposato nel 1978 con Alessandra Gobbi.  In un’intervista rilasciata al settimanale Vanity Fair, il cantautore romano ha parlato della moglie: “Senza mia moglie mi annoio. Non mi sono mai chiesto quanto potesse durare. E, comunque, non va neppure bene che uno si sposi pensando: “Che sorpresa se va avanti per tanto”. L’ho fatto perché ero innamorato. Quindi, ero assolutamente convinto che saremmo rimasti insieme. È così strano? Mi sa che lei ha un’idea mitologica del cantante circondato da ammiratrici. Capita se “cavalchi” la situazione. Ma io non sono quel tipo d’uomo. Lo troverei molto prevedibile.” Il solido rapporto instaurato in questi anni con la moglie Alessandra Gobbi si basa proprio su tutto ciò che abbiamo letto nell’intervista di Vanity FairFrancesco De Gregori ha amato sempre e solo una sola persona, la moglie. Alla giornalista che gli chiede se la fama avrebbe potuto mettere a rischio la loro relazione, lui risponde che solo chi vuole cavalcare la situazione consente alla fama di rompere il rapporto con la proprio moglie. De Gregori, inoltre, confessa che senza la moglie si annoia e la noia è una delle cose che gli fa più paura, oltre al fatto di dover parlare per forza con qualcuno. >> tutti i Gossip di Urbanpost 

Seguici sul nostro canale Telegram

massimo-bossetti-distrutto-dna-denuncia-avvocati

Yara, Massimo Bossetti revisione processo «solo una questione di tempo»: parla l’avvocato Salvagni

Vaccini anti Covid-19, quali sono e come funzionano