in

Quindici anni all’ex di Gessica Notaro: “La magistratura non mi ha tradito: una pena esemplare”

Oggi, 15 dicembre 2020, la Corte di Cassazione ha confermato la condanna a 15 anni per Jorge Edson Tavares, colpevole di stalking e lesioni sull’ex fidanzata Gessica Notaro. La vittima, all’Ansa, ha detto di essere contenta della conferma della pena per Eddy Tavares: “Sono molto contenta, ho fatto bene a riporre la mia fiducia nella magistratura che non mi ha tradita: una pena esemplare”.

>> Firenze, trovata una terza valigia con resti umani: si tratterebbe di un’altra persona

gessica notaro oggi

Gessica, portavoce contro la violenza sulle donne

Sono passati quasi quattro anni dall’aggressione brutale di Eddy Tavares nei confronti della sua ex fidanzata Gessica Notaro. L’11 gennaio 2017, l’uomo sorprendeva la vittima sotto casa della madre di lei, a Rimini, gettandole addosso dell’acido e procurando danni perenni alla modella, ex miss e cantante. Gessica continua tuttora a sottoporsi agli interventi di chirurgia, soprattutto all’occhio destro, maggiormente danneggiato dall’acido. Nonostante le enormi sofferenze, Gessica Notaro non si è mai tirata indietro. Anzi, ha fatto della propria storia un punto di partenza per sensibilizzare a prevenire la violenza sulle donne, portando i segni della disumana aggressione come prova delle conseguenze della violenza.

gessica notaro cassazione

Aggressione a Gessica Notaro: il giudizio della Cassazione

Ora, dopo l’ultima, definitiva conferma della condanna a Eddy Tavares, Gessica Notaro può finalmente tentare di “archiviare” l’accaduto e cercare la tranquillità. La condanna in appello per l’aggressore, accusato di lesioni e stalking, è di 15 anni, 5 mesi e 20 giorni. “Una storia finita – dice l’ex miss all’Ansaora forse posso rilassarmi”. Notaro ha aggiunto: “Devo ringraziare i miei avvocati, Fiorenzo e Alberto Alessi, che hanno fatto un lavoro eccellente. Sono quattro anni che, nonostante potessi dimostrare rabbia, sono sempre stata una signora e ho sostenuto il suo diritto di difendersi. Ora posso dire che è colpevole, fino al terzo grado”. >> Tutte le news

Il Collegio 5 anticipazioni ultima puntata

Il collegio 5, anticipazioni ultima puntata: tutto pronto per gli esami finali

caos scuola oggi

Treviso, maestra negazionista: “Niente mascherine, di Covid muoiono i vecchi”