in

Il GF Vip? Un gioco al massacro, lo psichiatra: «Storie tirate», perché il pubblico è insorto contro Signorini

Il GF Vip un gioco al massacro. Inutile prendersi in giro: alle parole di Alfonso Signorini sull’entusiasmo del pubblico per il prolungamento del reality non ha creduto proprio nessuno. Mentre i social insorgevano per metter fine al circo del GF, il conduttore spronava i suoi concorrenti facendogli credere di essere talmente amati da aver portato i telespettatori a chiedere l’ennesimo allungamento. “Il GF Vip è un tale successo! – ha detto annunciando l’ultimo slittamento innanzi a inevitabili crisi di nervi – La gente vi ama e vi vuole, dovete esserne fieri”.

Leggi anche >> GF Vip, colpo durissimo per Signorini: «Chiusura immediata del programma»

GF Vip 5 gioco al massacro? Prolungamento del programma senza senso

Completamente diverso il coro degli spettatori: accusando la produzione di trattare gli inquilini come fossero burattini, gli utenti del web hanno più volte chiesto – e a gran voce – di anticiparne l’uscita. Un appello inascoltato, persino nel momento in cui le reazioni al limite dei concorrenti hanno regalato tristi pagine di televisione. Ad esporsi sull’argomento lo psichiatra Paolo Crepet che, tra le righe di Nuovo TV, ha provato a dare una spiegazione. Le sue parole, riportate da Blogtivvu.com, restituiscono un’analisi piuttosto chiara.

“Questo protrarsi del programma, senza motivo, – dice l’esperto – credo accada per una ragione molto semplice: non ci sono nuove idee. Tuttavia, subito dopo partirà ‘L’isola dei Famosi’: si tratta di programmi che costano il giusto, un po’ di ascolti li fanno e i telespettatori li seguono perché effettivamente sono stanchi di vedere sempre virologi e affini in televisione”.

GF Vip gioco

“È normale che il pubblico del web sia insorto contro Signorini”

“Funzionano – spiega lo psichiatra – perché nelle varie TV c’è pochissima creatività. Tuttavia, – aggiunge – penso che la gente si accorga che le varie storie ormai sono un po’ tirate. È normale che il pubblico del web sia insorto contro Signorini quando ha dato l’annuncio che la finale sarebbe stata rinviata ulteriormente. Se tutto questo fa bene agli italiani? Assolutamente no! Confessioni o crisi isteriche sono imbarazzanti, anche se ormai la gente non crede più a tutto”. >> GF Vip 5 spia tra i concorrenti, la rivelazione: «Fa parte degli autori pure lui…», Vip senza parole

GF Vip gioco

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Francesca Romano

di maio grillo patto

Governo Draghi, il patto ‘segreto’ tra Luigi Di Maio e Beppe Grillo: «Non si può dire no al Colle»

Barbara D’Urso Remigi

La D’Urso smentisce Remigi, piccata verso l’“anziano signore”: «Mai nella vita avrei fatto una cosa così»