in

Gli attrezzi migliori per perdere peso

Per perdere peso in modo efficace è necessario seguire un regime alimentare adeguato, coadiuvato da un esercizio fisico che coinvolge le aree interessate da snellire, utilizzando gli attrezzi adeguati.  Non tutti gli strumenti presenti in una palestra, però, sono indicati per la perdita di peso, alcuni hanno altre funzioni, come implementare la massa muscolare e tonificare. Pertanto, è necessario individuare gli attrezzi giusti e l’allenamento da effettuare. Ci sono molti siti web che consentono di avere una panoramica precisa di tutti gli attrezzi, come https://attrezzidapalestra.net/

Cyclette

La cyclette è sicuramente molto efficace per poter bruciare calorie, in media all’ora si bruciano tra le 500 e le 900. Proprio per questo, per coloro che devono perdere peso, è anche consigliato averne una in casa da utilizzare nel tempo libero, in quanto si tratta di un attrezzo disponibile in versioni anche molto leggere e maneggevoli, da posizionare in qualsiasi stanza. L’allenamento con la cyclette è molto semplice, in quanto basta sedersi, regolare la resistenza dei pedali, l’altezza della seduta ed iniziare a pedalare.

Step

Lo step è un attrezzo che permette di simulare la salita e la discesa su una scala, attraverso appositi pedali dalla resistenza regolabile. Proprio per questo, ha un effetto tonificante e snellente per gambe e glutei. Anche questo attrezzo può essere utilizzato in casa come la cyclette, poiché occupa poco spazio se sprovvisto di manubrio. Utilizzandolo per almeno un’ora, è possibile perdere 400 calorie in media, ma è importante non esagerare per non avere dolori ai polpacci.

Tapis roulant

Il tapis roulant permette, invece, di bruciare circa 500/600 calorie all’ora, tonificando gambe, glutei e fianchi. Tuttavia, il tapis roulant, va usato con moderazione in quanto potrebbe essere dannoso per le articolazioni. In più, quando si utilizza questo attrezzo, occorre cambiare il programma gradualmente, aumentando la velocità e l’inclinazione dell’attrezzo solo dopo diverse sedute di allenamento, cioè quando si è più abituati e si ha una resistenza fisica capace di reggere ritmi maggiori.

Kettlebells

I kettlebells sono dei pesi, generalmente realizzati in ghisa, dal profilo sferico, simile a quello di una palla. Sono dotati di impugnatura a forma di anello, molto ruvida, progettata in modo da poter sollevare i kettlebells agevolmente e non farli cadere durante l’utilizzo. I kettlebells hanno un peso diverso da utilizzare a seconda dell’intensità dell’allenamento e della propria resistenza; generalmente variano dai 4 ai 20 kg.  Vengono utilizzati come peso o contrappeso durante gli esercizi, anche quelli per accelerare il metabolismo e per bruciare le calorie.

Bici ellittica

La bici ellittica o semplicemente ellittica, consente di allenare e definire sia la parte superiore che inferiore del proprio corpo. Si tratta di un attrezzo dall’effetto molto simile a quello del tapis-roulant che, differentemente da quest’ultima, elimina lo sforzo sulle ginocchia e le articolazioni. Proprio per questo, è uno degli attrezzi consigliati anche per chi soffre di problematiche agli arti e alla schiena, in quanto il tipo di esercizio che consente di effettuare è molto dolce e delicato, ma al contempo incisivo sulle zone da lavorare.

Liliana segue

Liliana Segre e la preghiera laica al popolo no vax: «Mi vaccinerò per il bene mio e degli altri…»

Matteo Renzi

Crisi di governo, Renzi non vuole far cadere davvero l’esecutivo: sta giocando al bastian contrario