in

Gli orologi del diavolo, anticipazioni ultima puntata: Marco farà arrestare Aurelio?

Questa sera, 17 novembre 2020, alle 21:25 su Rai 1 andrà in onda la quarta e ultima puntata de Gli orologi del diavolo, prodotta da Picomedia in collaborazione con Rai Fiction, per la regia di Alessandro Angelini. Il protagonista della serie, Marco, è interpretato da Beppe Fiorello. Con lui nel cast ci sono anche: Nicole Grimaudo, Claudia Pandolfi, Alvaro Cervantes e tantissimi altri. La serie è tratta dall’omonimo libro edito da Rizzoli di Gianfranco Franciosi detto “Gianni”. Scopriamo ora insieme le anticipazioni di quest’ultima puntata de Gli orologi del diavolo. Ecco cosa accadrà all’infiltrato Marco nel settimo e nell’ottavo episodio della serie.

Leggi anche –> Gli orologi del diavolo, l’ex compagna di Franciosi racconta un’altra realtà: «Lui non è un eroe»

Gli orologi del diavolo anticipazioni seconda puntata

“Gli orologi del diavolo” anticipazioni ultima puntata

Questa sera, 17 Novembre 2020, andrà in onda il quarto e ultimo appuntamento con la serie “Gli orologi del diavolo”. Nel settimo episodio, come riportato dagli Uffici Stampa Rai, a Madeira, il maltempo ritarda l’operazione e accresce l’ansia e la tensione di Marco che esplode quando scopre che suo padre è in punto di morte e lui non può tornare. Il giorno della partenza arriva. Marco riceve le coordinate per raggiungere Aurelio in pieno oceano. L’operazione congiunta tra Italia e Spagna scatta immediatamente e la nave con quattro tonnellate di droga viene requisita, ma Aurelio riesce a fuggire. Tornato in Italia, Marco assiste alla morte del padre e, pur di sfuggire alla sicura vendetta di Aurelio, è costretto assieme a Alessia e ai figli di quest’ultima a finire sotto protezione.

Nell’ottavo e ultimo episodio, dopo l’ennesimo trasferimento in una nuova località, la crisi tra Alessia e Marco esplode. Marco, pur di liberare la donna e la sua famiglia da quella schiavitù, la scaccia fingendo di non amarla più. Solo e, ormai, sull’orlo della follia, viene salvato da Alessia che torna per lui. Insieme, decidono di rinunciare alla protezione. Tornati in paese, cercano di vivere una normalità impossibile, circondati dall’affetto dei loro cari. Ma il desiderio di vendetta di Aurelio è forte e capace di spazzare via tutto ciò a cui Marco tiene di più. Solo grazie all’aiuto di Jacopo, suo fratello, Marco riuscirà a salvarsi e a far arrestare Aurelio. L’incubo è finito per sempre. Forse.

Gli orologi del diavolo trama

Le parole di Beppe Fiorello sulla fiction

Durante una lunga intervista a Movieplayer.it, Giuseppe Fiorello, attore protagonista della serie Gli orologi del diavolo, ha parlato di questa sua avventura televisiva su Rai 1. Beppe ha dichiarato: «Sono orgogliosissimo di questa serie che non ha nulla da invidiare a quelle internazionali, in termini di scrittura e impianto scenico non siamo secondi a nessuno. Mi sembra che Rai 1 in questo periodo stia andando molto bene per quanto riguarda le serie, riesce a spaziare anche molto tra i generi. Noi abbiamo portato un prodotto abbastanza insolito per la rete, un crime che ricorda sotto alcuni aspetti Narcos. Questa era anche la mia volontà: cambiare genere. Ho avuto l’opportunità di imbattermi in questo bellissimo libro di Federico Ruffo scritto con Gianfranco Franciosi, che mi ha appassionato moltissimo e che ho sempre accanto a me, perché ci sono tutti i miei appunti presi per la serie. C’era così tanto materiale che se ne potevano fare due stagioni, ma la Rai ha deciso per una».  >> Altre curiosità sul mondo dello spettacolo

gianni sperti

“Uomini e donne” oggi la sfilata, Gianni Sperti fuori controllo: «Prima faceva la putt***…» [VIDEO]

Carlo Verdone christian de sica

Carlo Verdone e quella rissa sfiorata con Christian De Sica: «Mi disse: ‘Sei un putt****re’»