in

Golasecca, muore travolto da un albero caduto sotto il peso della neve

Muore travolto da un albero mentre percorre a piedi la strada verso casa. Franco Giovanniello è morto ieri, 4 dicembre 2020, a Golasecca, nel Varesotto, travolto da un albero caduto sotto il peso della neve. L’uomo, operaio 53enne, stava facendo rientro dal lavoro nel tardo pomeriggio. Lo schianto dell’albero non l’ha schiacciato, ma è riuscito a trascinarsi per qualche metro sulla strada, prima di perdere i sensi.

>> Omicidio Willy Monteiro Duarte, autopsia parla chiaro: «Il cuore spaccato dalle botte ricevute»

muore travolto dal un albero

Muore travolto da un albero mentre torna a casa dal lavoro

Franco Giovanniello era un operaio di Vergiate. Nel tardo pomeriggio di ieri, mentre stava tornando a casa a piedi dal lavoro, una pianta si è sradicata, sotto il peso della neve caduta in questi ultimi giorni. Abbondanti sono state infatti le nevicate che si sono registrare quest’oggi nella provincia di Varese. Il 53enne ha riportato un trauma cervicale, ma non ha perso subito i sensi, né è rimasto intrappolato sotto l’albero. Franco infatti è riuscito a liberarsi dal peso e a trascinarsi sul bordo della strada. Qui l’hanno trovato i soccorritori del Cva (Corpo Volontari Ambulanza) di Angera, giunti con un’ambulanza e un’auto medica dopo l’allarme lanciato per l’incidente nei pressi di Via Cesare Battisti. Inutili i ripetuti tentativi di rianimare la vittima, che all’arrivo dei soccorsi era già in arresto cardiaco. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco e i Carabinieri di Gallarate, per effettuare i rilievi necessari a ricostruire l’incidente. Solo qualche ora prima l’uomo aveva postato sui social un video mentre percorreva un paesaggio innevato. >> Tutte le news 

colore regioni nuovo dpcm

Quali sono le regioni che cambiano colore e da quando

rocco casalino

Rocco Casalino, svista durante la conferenza sul nuovo Dpcm indigna: «Ma che vergogna…»