in

Grammy Awards 2021: da Beyoncé a Billie Eilish tutti i vincitori

La 63esima edizione dei Grammy Awards ha avuto luogo allo Staples Center di Los Angeles la notte tra il 14 e il 15 marzo. L’evento ha consacrato la cantante Beyoncé non solo a massima protagonista ma anche a record assoluto di premi vinti nella storia della musica. Scopriamo insieme tutti i vincitori dei Grammy Awards 2021. (segue dopo la foto)

Grammy arwads vincitori

Grammy Awards 2021

La serata è stata condotta dal presentatore televisivo e comicoTrevor Noah, che ha fatto gli onori di casa in presenza nell’arena polivalente Staples Center, a Los Angeles. Il numero degli spettatori è stato ridotto al minimo, a causa delle norme anti-Covid. Il red carpet live ha visto sfilare artisti e presentatori da soli. Ad aprire la cerimonia, Harry Styles con la sua Watermelon Sugar. Il cantante ha portato a casa la vittoria nella categoria Best Pop Solo Performance. Questa edizione ha visto un trionfo del mondo musicale al femminile. Da Beyoncé a Billie Eilish, quest’anno le donne si sono portate a casa numerose vittorie.

ARTICOLO | Zona rossa e arancione: tutte le regole per spostamenti, scuole, sport, bar e ristoranti

ARTICOLO | Piano vaccini, Figliuolo: «È il momento della svolta, appena possibile faremo fuoco con tutte le polveri»

Grammy arwads vincitori

Grammy Awards vincitori

Beyoncé vanno la bellezza di 28 statuette del grammofono. L’artista ha battuto ogni record, infatti ha superato il primato che deteneva prima di stanotte la violinista Alison Krauss (27 premi). Dal premio per il miglior video musicale (con Brown Skin Girl) al grammofono per la migliore performance rap e la migliore canzone rap (Savage) in feat. con Megan Thee Stallion e quello per la migliore performance R&B con Black Parade. Il Grammy per la nuova promessa musicale, quello alla miglior nuova artista, va a Megan Thee Stallion. La rapper ha duettato con Beyoncé nel remix del suo pezzo Savage, brano che ha scalato le hit parade nel 2020 diventando un tormentone.

Ad aggiudicarsi il premio per il miglior brano dell’anno è H.E.R. con la sua I Can’t Breathe, composta dalla stessa cantante.  Folklore di Taylor Swift è l’album dell’anno. Si tratta della prima donna nella storia ad aver vinto in questa categoria dei Grammy per la terza volta, raggiungendo il primato di Frank Sinatra, Stevie Wonder e Paul Simon. Negli anni scorsi aveva vinto nel 2008 con Fearless (2008) e 1989 (2014). Everything I Wanted di Billie Eilish è disco dell’anno (Record of the Year). La cantautrice statunitense era stata premiata nella stessa categoria anche nel 2020. Il vincitore di questa categoria, Record of the Year, è stato annunciato dal mitico Ringo Starr.>>Tutte le notizie

regole zona rossa

Zona rossa e arancione: tutte le regole per spostamenti, scuole, sport, bar e ristoranti

Autocertificazione 2021 marzo

Autocertificazione 2021, come compilare la nuova dichiarazione sostitutiva per gli spostamenti