in

Quanto durerà la guerra in Ucraina? Friedman svela l’inganno di Putin, incredibile retroscena

Guerra in Ucraina quando finirà? Probabilmente 2023. Ospite della puntata di «Omnibus», andata in onda nella mattinata di giovedì 28 aprile 2022, su La7, condotto da Gaia Tortora, il giornalista di origini newyorkesi Alan Friedman è tornato a parlare del conflitto in Ucraina e ha svelato un retroscena sconvolgente sul futuro del Paese guidato da Zelensky. «Vladimir Putin si è trovato in difficoltà non conquistando la vittoria lampo che sperava di avere. Temo sia una guerra potenzialmente molto lunga. A Washington alcuni funzionari dell’amministrazione Biden dicono che durerà addirittura fino all’anno prossimo», ha dichiarato. Poi l’accusa al leader del Cremlino, che starebbe bluffando sul tema del nucleare: «Io credo che quando Putin minaccia la guerra nucleare o l’uso di armi segrete sta parlando più ai suoi connazionali. Questo perché deve salvarsi la faccia, le madri russe cominciano a notare che migliaia dei loro figli stanno morendo», ha rimarcato.

Friedman Putin

Quanto durerà la guerra in Ucraina? Friedman svela l’inganno di Putin, incredibile retroscena

Stando a quanto dichiarato dall’ex voce del «Financial Times» di Londra, stiamo entrando in una fase nuova del conflitto, la cosiddetta «guerra del gas». Ad «Omnibus» Friedman ha dichiarato infatti: «Le istituzioni europee presto annunceranno nuove sanzioni con un embargo sul petrolio, che rappresenta 400 milioni di euro al giorno che l’Europa paga alla Russia, cioè quasi la metà dei soldi che Putin usa per finanziare quotidianamente la guerra».

quando finirà guerra ucraina

«Draghi a livello internazionale è più rispettato»

Friedman non ha risparmiato un elogio al presidente del consiglio italiano Mario Draghi: «La Germania non può sfuggire al gas russo come l’Italia può fare. Per una volta credo che Mario Draghi stia mostrando leadership. Credo che nell’incontro con Joe Biden che avrà luogo tra 10 giorni si mostrerà atlantista, e questo non piace a metà della politica italiana che è più filo-putiniana. Invece Draghi a livello internazionale è più rispettato, e credo che l’Italia possa farcela a superare questa fase con meno danni economici rispetto alla Germania». Sciabolata invece alla stampa italiana che starebbe commettendo un errore nei confronti del presidente degli Usa: «Si può criticare Biden per il suo linguaggio bellicoso. Ma ciò che vedo nel dibattito pubblico italiano è una falsa equivalenza. Non si possono mettere sullo stesso piano Ucraina e Russia. Uno è aggressore, l’altro è aggredito». Leggi anche l’articolo —> Il gas russo in rubli, “doppio conto corrente”: Eni si dice pronta

Friedman Putin quando finirà la guerra

Seguici sul nostro canale Telegram

Tragico incidente in provincia di Treviso: perde la vita una ragazza di 23 anni

Putin come sta salute

Putin malato? Purgatori: “Ho fatto fare ingrandimento sulla mano”, cosa è saltato fuori