in

Tre auto distrutte e tre feriti gravissimi: terribile incidente stradale a Quartu Sant’Elena

Un terribile incidente stradale si è verificato a Quartu Sant’Elena, sul viale Leonardo Da Vinci, sulla litoranea diciassette. Sono tre le autovetture coinvolte nello scontro. I Vigili del Fuoco hanno estratto i corpi dei feriti dalle lamiere e ora stanno provvedendo alla messa in sicurezza dei veicoli e della sede stradale. La polizia stradale ha chiuso una corsia al traffico. Sono tre i feriti, tutti in gravi condizioni. Uno di loro, originario di Quartu, è volato fuori dalla macchina e ora si trova al Policlinico in gravissime condizioni.
incidente quartu sant'elena

Terribile scontro a Quartu Sant’Elena, tre feriti gravissimi in ospedale (immagine da lanuovasardegna.it)

Incidente Quartu Sant’Elena scontro fra tre auto: tre feriti gravissimi

Il misfatto è accaduto questa mattina, 28 ottobre 2021, sulla litoranea viale Leonardo Da Vinci, all’altezza della località Sant’Andrea, in territorio del comune di Quartu Sant’Elena. Sono tre le auto rimaste coinvolte in uno scontro. I Vigili del Fuoco hanno estratto dalle lamiere dei veicoli due persone incastrate. Un’altra persona ha riportato molte ferite e il 118 ha provveduto a soccorrerla. In totale sono tre i feriti e le loro condizioni sono gravi: le ambulanze hanno trasportato tutti in ospedale in codice rosso.
Un uomo in condizioni gravissime si trova al Policlinico di Monserrato. Il malcapitato in seguito all’impatto è stato sbalzato dall’auto ed è finito sull’asfalto dopo un volo di diversi metri. I soccorritori hanno trasportato le altre due persone, una nell’ospedale monserratino (un 21enne) e un’altra al Brotzu. Le tre auto che si sono scontrate nel pauroso incidente sono una Mini Cooper, una Matiz e una Fiat 500, tutte e tre completamente distrutte. I Vigili del Fuoco stanno provvedendo alla messa in sicurezza dei veicoli e della sede stradale, la polizia stradale ha chiuso una corsia al traffico. Sul posto anche i Carabinieri per gli accertamenti e i rilievi di legge.>>Leggi anche: Verona, sorelline soffocate dalla mamma: ritrovata il suo cadavere sull’Adige

Seguici sul nostro canale Telegram

Trovato morto di fronte al suo locale lo chef sardo che aveva partecipato a “4 Ristoranti”

santopadre ladre ucciso

Santopadre, il ladro ucciso dal tabaccaio non si chiamava Mirel: la sua identità era falsa