in

India, tempeste di fulmini per la stagione dei monsoni: più di 60 morti in un giorno

Sarebbero più di 60 le vittime in India in seguito alle tempeste di fulmini che hanno colpito gli stati del centro e del nord. Con l’inizio della stagione dei monsoni, si intensificano infatti le scariche elettriche, che ogni anno uccidono circa 2000 persone. In 16 sono stati uccisi da un solo fulmine mentre si scattavano selfie su una torre panoramica a Jaipur.

india fulmini

Jaipur: 16 morti sul forte Amer

Un solo fulmine ha ucciso 16 persone e ne ha ferite altre. E’ successo a Jaipur, nel nord dell’India, nella giornata di domenica 11 luglio 2021. Le vittime si stavano ritraendo in alcune foto sulla cima di una nota torre panoramica, l’antico forte Amer, un’attrazione turistica molto popolare di Jaipur. La maggior parte delle vittime erano giovani. In tutto, sulla torre vi erano 27 turisti che osservavano l’avvicinamento della perturbazione. “Stava già piovendo quando le persone si trovavano lì. Si sono accalcate nelle torri mentre la pioggia si intensificava”, ha detto Saurabh Tiwari, un alto ufficiale di polizia di Jaipur.

ARTICOLO | Covid, preoccupa la variante Delta: le regioni che rischiano la zona gialla

Più di 60 vittime in totale

Secondo quanto riporta BBC, la media di persone uccise dai fulmini ogni anno in India è di 2000. Solo nella giornata di ieri, oltre ai 16 sulla torre di Jaipur, altri 9 sono morti nello stato del Rajasthan, dove si trova anche Jaipur. Un portavoce del governo del Rajasthan ha sottolineato che la maggioranza dei morti erano lavoratori agricoli che stavano lavorando nei campi nonostante la tempesta in corso. Circa 41 sarebbero invece i morti nello stato dell’Uttar Pradesh. Altri 7 sono morti nell regione del Madhya Pradesh. Secondo gli esperti, la maggior parte delle vittime si registra in questi stati poiché qui in tantissimi lavorano all’aperto, nell’agricoltura, nell’allevamento e nell’edilizia. Oltre alle vittime, si contano danni ingenti anche al bestiame, colpito in varie occasioni insieme ai pastori al lavoro nei campi.

La stagione dei monsoni

Uno scenario spaventoso ma non inedito in queste zone dell’India, dove sta iniziando la stagione dei monsoni. Infatti, nello stato asiatico i temporali con fulmini si verificano durante la stagione delle piogge monsoniche tra giugno e settembre, quando il subcontinente indiano riceve il 70% delle precipitazioni annuali. >> Tutte le news di UrbanPost

Le Iene nuova conduttrice

Le Iene, ecco chi potrebbe sostituire Alessia Marcuzzi: in arrivo una grossa novità

travaglio Salvini

Italia-Inghilterra, Salvini contro Marco Travaglio: «Vedovo, prenditi un Maalox»