in

Euro2020, Italia-Spagna: come stanno gli Azzurri, le ultime sulla formazione

Italia-Spagna ultime notizie, Mancini se può non cambia, ma… Mancano poco più di 24 ore alla semifinale di Euro2020 tra Italia e Spagna e cresce l’attesa per gli Azzurri, pronti a conquistare la finale in programma l’11 luglio sempre allo stadio di Wembley, dove si svolgerà il match contro le “Furie Rosse”. Secondo la maggior parte degli osservatori, il ct della Nazionale non farà stravolgimenti rispetto alla formazione vincente contro il Belgio. (Continua a leggere dopo la foto)

Unica scelta obbligata per Mancini la sostituzione di Leonardo Spinazzola, dopo il grave infortunio al tendine di Achille. Mancini medita dunque  di affidarsi alla stessa formazione vista contro il Belgio. Secondo Tuttosport sulla fascia sinistra al posto di “speedy” Spinazzola ci sarà Emerson Palmieri. L’italo-brasiliano viene da una stagione in cui ha giocato poco, ma sulla carta ha esperienza, qualità e fame di fare bene, annota il quotidiano sportivo.

Italia-Spagna ultime notizie: Mancini ha pochi dubbi sulla formazione da mandare in campo

Un altro quotidiano, La Stampa, si sofferma questa mattina su Ciro Immobile. L’attaccante della Lazio è reduce da una prestazione non troppo brillante con il Belgio, ma non ha fatto mancare come al solito il grande impegno. “Immobile, ritorno a Wembley per una notte da vero 9”, titola il quotidiano piemontese. E non è l’unico a pensare che Mancini darà ancora una volta fiducia al suo numero 17, pensando semmai ad un cambio in corsa con Andrea Belotti (lui sì con il “9” sulle spalle), che con le sue caratteristiche, se necessaria, potrebbe dare maggiore fisicità al nostro attacco.

Insomma, secondo le ultime indiscrezioni ci sarà l’occasione del riscatto per Ciro, forse l’unico insufficiente contro Lukaku e compagni. Lui pare pronto a prendersi la rivincita dopo le critiche di Monaco, e Wembley potrebbe portargli maggior fortuna: nel quarto di finale contro l’Austria, pur non avendo segnato, si era dimostrato ben più lucido e reattivo.

Italia-Spagna Euro2020 ultime notizie

Come dovrà giocare l’Italia per battere la Spagna e la probabile formazione

La Gazzetta dello Sport, invece, si concentra su come dovrà giocare l’Italia di Mancini per battere la Spagna. Analizza l’avversaria dell’Italia agli Europei: “Aggressione alta, velocità e centrocampo decisivo. La Spagna si batte così”. A dire il vero le “Furie Rosse” finora non sono sembrate più forti dell’Italia in questo Europeo. Le armi degli spagnoli sono le solite: possesso, trame infinite che creano improvvisamente pericolo sulla trequarti, mettendo in affanno le difese avversarie. Ma la velocità del palleggio spagnolo, almeno finora, non è stata così alta. “La soluzione contro il palleggio degli spagnoli? Aggressione alta e palleggio veloce e verticale, per sorprenderli sul ritmo”, suggerisce “la Rosa”.

Infine, la probabile formazione dell’Italia domani sera a Wembley contro la Spagna:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa , Immobile, Insigne.

Migliori idee regalo con fotografie: ecco quali sono

el shaarawy

El Shaarawy denunciato per lesioni dal ladro che voleva rubargli la macchina