in

Larry King morto, il re delle interviste stroncato dal Covid: aveva 87 anni

Larry King è morto. Addio al giornalista che ha fatto la storia della tv americana. L’87enne era ricoverato per Covid al “Cedars Sinai Medical Center” di Los Angeles da un mese circa. Era stato subito considerato come paziente ad alto rischio, non solo per ragioni anagrafici, ma anche per le sue patologie pregresse. L’annuncio è stato dato dal profilo Twitter dello stesso Larry King.

leggi anche l’articolo —> Emanuele Filiberto: «Condanno le leggi razziali, sono un’onta per tutta la Real Casa di Savoia»

larry king

Larry King morto, il re delle interviste stroncato dal Covid: aveva 87 anni

Addio a Larry King: il celebre giornalista era ricoverato al “Cedars Sinai Medical Center” di Los Angeles da un mese a causa del Coronavirus. Aveva vari problemi di salute: King, all’anagrafe Lawrence Harvey Zeiger, classe 1933, era affetto da diabete di tipo 2. Recentemente aveva sofferto di diversi attacchi di cuore che, nel 1987, lo avevano portato a sottoporsi ad un intervento chirurgico di bypass quintuplo. Nel 2017, il giornalista aveva raccontato che gli era stato diagnosticato un cancro ai polmoni. La successiva operazione era stata portata a termine con successo. Il presentatore, universalmente noto per le sue maniche di camicia arrotolate e le eleganti bretelle, aveva condotto il ‘Larry King Live’ sulla “Cnn” dal 1985 al 2010. Negli ultimi tempi era al timone di ‘Larry King Now’ su Hulu e RT America, oltre al domenicale ‘Politicking with Larry King’ sugli stessi due canali online. King ha fatto oltre 50 mila interviste col suo stile inimitabile di domande brevi e in linguaggio semplice: da celebrità politiche come Yasser Arafat e e Vladimir Putin a divi di Hollywood del calibro di Marlon Brando, Frank Sinatra e Barbra Streisand. «Non ho mai imparato niente mentre parlavo: questo e’ sempre stato il mio motto», amava ripetere il giornalista.

larry king

Era stato spostato otto volte: due figli suoi morti nel 2020

Larry King si è sposato otto volte. È stato anche fidanzato con il ministro Rama Fox dal 1992 al 1995. Ha avuto cinque figli, dei quali Andy e Chaia sono morti nel 2020, rispettivamente a seguito di un attacco cardiaco e per un tumore ai polmoni. Gli altri figli non hanno potuto visitarlo durante il suo ricovero in ospedale, a causa delle rigide misure sanitarie per il Covid del Cedars Sinai Medical Center. Leggi anche l’articolo —> Valanga sopra Campolaro, paese sotto la neve: si teme ci siano alpinisti dispersi

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Oriana Cantini

valanga campolaro

Valanga sopra Campolaro, paese sotto la neve: si teme ci siano alpinisti dispersi

conte servizi

Servizi Segreti: perché la nomina di Benassi potrebbe ritorcersi contro Pd e M5S