in

Le 110 donne più importanti del 2020 secondo il “Corriere”: c’è anche l’infermiera Alessia Bonari

Il Corriere della Sera ha stilato la sua personale lista delle 110 donne più importanti del 2020. Tra di loro troviamo grandi personalità del mondo della politica, dello spettacolo, dello sport, della scienza. Nomi d’oltre oceano conosciuti come Barbra Streisand, Kamala Harris o Lady Gaga. Ma anche tantissime Italiane che conducono delle vite straordinarie in funzione di aiutare gli altri. Ecco alcune delle Donne che il Corriere ha scelto in quanto hanno lasciato un segno positivo in questo 2020 che sta per terminare.

>> Calabria, è morta la presidente Jole Santelli: lottava da tempo contro il cancro

110 donne più importanti del 2020 Alessia Bonari

110 donne più importanti del 2020: Alessia Bonari

Un nome diventato virale in questo 2020 è quello della infermiera Alessia Bonari. Era il 9 marzo e il presidente del Consiglio Giuseppe Conte stava per annunciare il lockdown totale per tutta la nazione quando Alessia “alzò la voce”. La 24enne toscana che lavora come infermiera in un ospedale di Milano, postò un selfie con evidenti solchi sul viso causati dalla mascherina. Sotto la foto con il volto pieno di lividi scrisse: «Non mi posso permettere il lusso di tornarmene a casa mia in quarantena, devo andare a lavoro a fare la mia parte. Voi fate la vostra, ve lo chiedo per favore». Il Corriere della Sera descrive Alessia Bonari così: «Lei voleva raccontare la fatica dei turni massacranti negli ospedali che si stavano riempiendo e la paura di andare al lavoro, ma anche lanciare un appello a non vanificare il suo sforzo, a stare in casa per proteggere chi è più fragile. In poche ore la giovane è diventata il simbolo della lotta contro il Covid-19».

La gioia è stata poi indescrivibile quando abbiamo visto Alessia in un abito scintillante e con sorriso radioso calcare il red carpet del Festival del Cinema di Venezia. Alessia Bonari è diventata anche simbolo di forza e resilienza.

110 donne più importanti del 2020 Valentina Soldati

Valentina Soldati: la moglie del paziente 1

Un altro volto che in questo 2020 abbiamo imparato a conoscere purtroppo a causa del coronavirus è Valentina Soldati. La moglie del primo paziente italiano malato di Covid-19. Lei a Febbraio era il dolce attesa e stava proprio andando al corso pre parto nella sua  città: Codogno. Quando ricevette la chiamata. L’ospedale le disse che suo marito, ricoverato per una polmonite, era talmente grave che bisognava spostarlo in terapia intensiva. Valentina Soldati è la moglie di Mattia Maestri, il paziente numero uno in Italia infettato durante una cena con un amico tornato dalla Cina. Nel frattempo anche la donna si positivizza ma riesce comunque a portare a termine la gravidanza dando alla luce una bellissima bambina a inizio aprile. Successivamente anche Mattia ce la fa e poco dopo viene dimesso dall’ospedale.

Il Corriere della Sera descrive Valentina Soldati così: «Per Valentina inizia un nuovo pezzo di vita, dopo essersi ritrovata – come tante donne, in questa pandemia – a prendere le redini della famiglia».

Amalia Bruni

110 donne più importanti del 2020: Amalia Bruni

Il Corriere della Sera mette nella lista anche a una delle nostre eccellenze Italiane nel campo della ricerca. Stiamo parlando di Amalia Bruni, che è famosa per aver scoperto il gene dell’Alzheimer ed è una scienziata di punta, sulla scena internazionale, negli studi sulle demenze. Amalia dirige il centro regionale di neurogenetica a Lamezia Terme, in Calabria. Ma purtroppo il suo laboratorio di biologia molecolare ha rischiato di chiudere per mancanza di fondi. Però la scienziata Bruni non demorde e inizia una battaglia in cui combatte da sola contro tutti. A febbraio 2020 riesce ad ottenere tutto il necessario per continuare l’attività. Il Corriere della Sera descrive Amalia Bruni e incita ad un cambiamento repentino dopo le ultime polemiche sulla carica del Commissario Calabrese: «Una scienziata e una donna che la comunità scientifica globale ci invidia, che opera e non ha mai abbandonato una regione difficile, spesso salita alle cronache proprio per la sua mala sanità. Ma nessuno, poche settimane fa, ha pensato a lei per il ruolo di commissaria».

Fabiola Gianotti

Fabiola Gianotti: la fisica che ha fatto la storia

E infine volgiamo ricordare un’altra new entry nella classifica stilata dal Corriere della Sera che racchiude tutte le Donne che nel 2020 hanno fatto la differenza. Questa volta parliamo di una donna che ha fatto davvero la storia: Fabiola Gianotti. La Fisica è la prima persona che riesce a ricoprire due mandati alla guida del Cern (Organizzazione europea per la ricerca nucleare) per due volte di seguito. Fabiola è figlia di un geologo astigiano e di una letterata siciliana. Quest’anno è stata nominata dal Papa nella Pontificia accademia delle scienze. Il Corriere della Sera descrive Fabiola Gianotti così: «L’Italia unita. Che è amica del mondo».

110 donne più importanti del 2020

110 donne più importanti del 2020: Gli altri nomi

Ecco la lista delle altre donne nominate come Le 110 donne del 2020 secondo il Corriere della Sera: Anna Claudia Cartoni, Anna Grassellino, Anna Maria Loreto, Annalisa Malara, Annamaria Lusardi, Antonella Polimeni, Antonella Viola, Beatrice Catena, Carola e Vittoria, Chiara Ferragni, Cinzia Spanò, Claudia Fiaschi, Deborah Soria, Donatella Di Pietrantonio, Elena Pagliarini, Elodie Di Patrizi, Federica Brignone, Franca Valeri, Francesca Colavita, Francesca Silveri, Giovanna Botteri, Ilaria Capua, Irene Facheris, Irene Tinagli, Jole Santelli, Josephine Yole Signorelli, L’infermiera ignota, La maestra di Torino, Larissa Iapichino, Laura Lega, Le due arbitre, Le donne d’Italia.

Linda Laura Sabbadini, Lucia Azzolina, Magda Bianco, Marcella Pirrone, Maria Grazia Chiuri, Maria Mazzucato, Marta Cartabia, Matilde Villa, Monique Venute, Noemi di Segni, Paola Egonu, Patrizia Cocchi, Ruth Dureghello, Sara Game, Sophia Loren, Suor Alessandra Smerilli, Susanna Proietti e Yendry. >> tutte le news di Urbanpost

 

L’anno che verrà 2021

“L’anno che verrà 2021”, come si svolgerà il Capodanno di RaiUno

Chi è Shade, vita privata e carriera: tutto sul rapper italiano