in

Lee Phillip Bell è morta, addio alla “mamma” di Beautiful: aveva 91 anni

Addio alla giornalista e sceneggiatrice statunitense Lee Phillip Bell, che assieme al marito William J. Bell (1927-2005) ha scritto due tra le soap opera più seguite della storia della televisione: Febbre d’amore e Beautiful. La scrittrice è morta martedì scorso nella sua casa di Beverly Hills, nella contea di Los Angeles, all’età di 91 anni. Uno dei grandi nomi del piccolo schermo americano: per oltre 30 anni Lee Phillip Bell ha condotto il talk show “The Lee Philip Show” sulla Cbs. Tra le tante personalità da lei intervistate attori, come Clint Eastwood, e potenti della terra, quali Gerarld Ford e Ronald Reagan.

Lee Phillip Bell

Lee Phillip Bell è morta, addio alla “mamma” di Beautiful: aveva 91 anni

Il nome di Lee Philip Bell è legato però, perlopiù, a Febbre d’amore e Beautiful. Tutto è iniziato nel 1973 quando la sceneggiatrice ha aiutato il marito scrittore per il cinema e la tv, William J. Bell, a creare Febbre d’amore, una delle più soap opera più longeve. Nel 1987 è stata la volta di Beautiful, serie tutt’ora in programmazione, incentrata sulla famiglia Forrester. Chi non ha mai visto, anche solo per sbaglio una puntata della soap ambientata a Los Angeles, che trae linfa vitale dalla burrascosa storia d’amore tra Brooke Logan e Ridge. Diversi riconoscimenti: nel 1975 Lee Philipp Bell ha ottenuto un Emmy Award per la soap Febbre d’amore e un premio alla carriera con il Lifetime Achievement Award del Daytime Emmy Award nel 2007.

Lee Phillip Bell

«Ha arricchito la vita di tutti coloro che l’hanno conosciuta. Ci mancherà moltissimo»

Sono stati i suoi tre figli William James Bell, Bradley Phillip Bell e Lauralee Bell Martin a dare la notizia della scomparsa della giornalista e sceneggiatrice: «È stata una moglie, una madre e una nonna amorevole e solidale. Graziosa e gentile, ha arricchito la vita di tutti coloro che l’hanno conosciuta. Ci mancherà moltissimo». Tra le prime a ricordarla sui social l’attrice di Febbre d’amore Melody Thomas Scott che ha scritto: «Una pioniera della televisione e potente narratrice, ha elevato la televisione del pomeriggio creando Febbre d’amore con il marito altrettanto iconico, Bill Bell. Piangiamo con tristezza la nostra vera matriarca».

leggi anche l’articolo —> Papa Francesco indisposto, salta incontro con i parroci: tosse e fiato corto

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Serena Mollicone news morte

Omicidio Serena Mollicone, chiesto processo per la famiglia Mottola: operaio intercettato la inguaia

Giulia Calcaterra Instagram

Giulia Calcaterra Instagram, in bikini è paradisiaca: «La perfezione!»