in

Londra, incendio presso la stazione Elephant and Castle: impressionante colonna di fumo

In queste ultime ore di oggi, 28 Giugno, 2021, a Londra è scoppiato un grosso incendio presso la stazione Elephant and Castle, nei pressi della metropolitana London Underground. Un’enorme colonna di fumo nero è visibile ad occhio nudo da diversi chilometri di distanza. Al momento sono al lavoro ben 100 uomini dei Vigili del Fuoco, i quali stanno lavorando incessantemente grazie all’impego di ben 15 autopompe. I vari lavoratori che si trovano nelle vicinanze del posto sono riusciti a  mettersi al riparo, anche se la paura e lo spavento restano.

Londra, incendio alla stazione Elephant and Castle

Momenti di paura oggi pomeriggio 28 Giugno 2021 a Londra. Un incendio è divampato all’interno di tre esercizi commerciali annessi alla stazione della fermata della metropolitana di Elephant and Castle. Le fiamme, oltre a provocare un’alta colonna di fumo nero e denso, si sono estese anche a una cabina telefonica e a sei veicoli parcheggiati vicino all’ingresso. Immediatamente le Forze dell’Ordine hanno evacuato la stazione a scopo precauzionale. Sul luogo sono intervenuti oltre 100 uomini dei Vigili del Fuoco, i quali sono al lavoro con oltre 15 autopompe per cercare di limitare i danni e di spegnere le fiamme. Come riportato da Sky Tg24, la Polizia metropolitana ha comunicato che le strade della zona sono state chiuse e ha consigliato di evitare l’area. La National Rail ha avvertito di ritardi e cancellazioni di treni almeno fino a questa sera.

ARTICOLO | Grottammare, drammatico incidente sull’A14: due morti e un ferito grave
ARTICOLO | Incidente stradale tra Putignano e Gioia del Colle: due le vittime nel frontale

Le presunte cause dell’incendio

Immediatamente si sono diffuse sui social diverse immagini e filmati che riportavano alcune scene legate al terribile incendio scoppiato a Londra nei pressi della stazione Elephant and Castle. In queste ore, come riportato da Adnkronos, diversi testimoni alla Bbc hanno raccontato di aver sentito il boato di uno scoppio, prima che si levassero le fiamme e il fumo: «Abbiamo visto il fumo che usciva, la colonna di fumo ha avvolto i palazzi ad appartamenti mentre sentivamo dei botti intermittenti». Stando agli ultimi aggiornamenti, al momento si registrano 17 morti e tra i dispersi due fidanzati italiani. Infine, la Polizia, scrive il Guardian, non ritiene che l’incidente sia collegato al terrorismo. >> Altre News

talisa ravagnani

Chi è la nuova velina bionda di ‘Striscia La Notizia’: tutto su Talisa Ravagnani

Sara Pedri ginecologa scomparsa, ipotesi mobbing in reparto: 70 ostetriche chiedono di parlare