in

Lorella Cuccarini vive senza tiroide: «Così ho superato il tumore»

Tra i periodi più difficili per Lorella Cuccarini, conduttrice e showgirl, oggi maestra di ballo nella scuola di “Amici”, senza dubbio il 2002, anno in cui i medici le hanno diagnosticato una brutta malattia. Non molto tempo fa il volto noto, che siamo abituati a vedere sempre sorridente, ha parlato di un cancro, che l’ha costretta all’asportazione della tiroide. «Una visione della vita che va in frantumi… Da allora vivo senza tiroide», ha detto la 55enne romana.

leggi anche l’articolo —> Lorella Cuccarini, svelato il vero motivo dell’addio a “La vita in diretta”

Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini vive senza tiroide: la sua malattia

«Dimagrivo ogni giorno di più. Ero nervosa e inquieta… Poi lo specialista endocrinologo e la sua sentenza: “Neoplasia”. Tumore», ha detto Lorella Cuccarini in un’intervista concessa ad “Ok Salute e Benessere” datata 2016. Tra i sintomi nervosismo, stanchezza, eccessivo dimagrimento. Una notizia che la turbò terribilmente: «Io sono una donna calma, ma da un po’ tutto mi agita, anche questa visita. E ho perso la solita voglia di fare, di essere sempre in movimento. Mi dicevo, fino a quella visita: “Lorella, non ti preoccupare, questo è un periodo di lavoro intenso, sei sotto pressione e lo stress non perdona”. Mi ripetevo: “È tutta colpa della fatica”. Per questo non avevo dato troppo peso al leggero rigonfiamento sulla gola, a cui ora il dottore dà un nome che non avevo mai creduto di dover sentire, riferito a me: tumore», disse lei all’epoca. Per fortuna si trattava di un nodulo benigno: le cure farmacologiche però non riuscirono a ridurlo di volume, così l’ex ballerina è stata costretta ad un’operazione. «Il medico mi parla di un intervento chirurgico, una tiroidectomia, cioè l’asportazione di tutta la tiroide. È la cura più drastica, ma anche quella con le migliori probabilità di successo. Scelgo senza indugio di farmi operare», si legge sempre in quella stessa intervista. E a distanza di quasi 10 anni la conduttrice sta bene.

Lorella Cuccarini

Il recupero è stato lento e non facile

Lorella Cuccarini prende ogni giorno un farmaco, la L-tiroxina sodica, e non ha più nessuno dei disturbi che l’avevano colpito all’inizio della malattia. «Ogni tanto sento ancora crescere dentro di me la preoccupazione che il nodulo abbia lasciato qualcosa nel mio corpo. Per questo mi sottopongo ai controlli ogni due o tre mesi. So che la malattia non è ereditaria, quindi sono tranquilla per i miei figli», aveva detto la stessa insegnante di “Amici”. La Cuccarini non ha taciuto il fatto che il recupero è stato lento e non facile. Ha dovuto seguire anche una dieta rigida per recuperare il peso-forma dopo che era ingrassata a seguito dell’asportazione. Ma è una storia che può raccontare col sorriso, ne è uscita vincente. Leggi anche l’articolo —> Alessandra Celentano malattia, sottoposta a due interventi: «Non riuscivo più a muovermi»

(Foto Instagram Profilo Ufficiale Lorella Cuccarini) 

Roberta Siragusa uccisa a Caccamo: trovato il suo sangue nell’auto del fidanzato presunto assassino

Covid oggi 13.817 nuovi casi e 322 morti, il tasso di positività dei tamponi scende al 4,3%