in

M5S soldi dal Venezuela, la smentita di Caracas: “Solo una fake news”

M5S soldi dal Venezuela di Chavez. E’ la notizia del giorno, nata da un’inchiesta giornalista del quotidiano spagnolo di destra ABC che sostiene di aver avuto accesso a documenti, finora secretati, dell’intelligence venezuelana. A qualche ora dalla pubblicazione della “bomba”, la notizia di un finanziamento da 3,5 milioni di euro, in “nero”, da parte del regime dell’ex leader socialista rivoluzionario al nascente Movimento di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, arriva la secca smentita di Davide Casaleggio, figlio del fondatore 5S. “E’ una fake news”. Che si tratti di un documento falso, alla base dell’inchiesta di ABC, è tesi sostenuta anche da fonti diplomatiche di Caracas, citate dal quotidiano La Repubblica qualche minuto fa.

>> Il governo venezuelano di Chavez finanziò il Movimento 5 Stelle: l’inchiesta del quotidiano spagnolo ABC

Chavez finanziamento Movimento 5 Stelle

M5S soldi dal Venezuela di Chavez, Crimi: “Fake news ridicola”

“Quella dei presunti finanziamenti del Venezuela al Movimento 5 Stelle è una fake news semplicemente ridicola e fantasiosa. Sulla questione non c’è altro dire, se non che del lontano 2010 ricordo quando ero candidato presidente alle regionali in Lombardia. Anche allora, così come negli anni a seguire, quella che realizzammo fu una campagna elettorale fatta con pochissime risorse e mezzi, frutto di micro donazioni dei cittadini italiani. Per il resto, valuteremo se adire alle vie legali”. Lo afferma in una nota il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi.

“Certamente non ci lasciamo distrarre da certe sparate o intimidire da quei partiti e poteri che già le stanno cavalcando per cercare di indebolire la nostra posizione di baluardo a tutela degli interessi dei cittadini”, conclude Crimi evidenziando come “l’attacco” del quotidiano spagnolo ABC, subito strumentalizzato da alcuni esponenti dell’attuale opposizione, arrivi in un momento molto delicato per il Movimento.

M5S soldi dal Venezuela Davide Casaleggio

Di Battista: “Da ABC attacco vile, osceno accusare Casaleggio”

“L’attacco diffamatorio del quotidiano di destra e monarchico ABC nei confronti del M5S e soprattutto di Gianroberto Casaleggio è vile. Non vi è cosa più oscena che attaccare  persone non più in vita, che non possono difendersi. Mi auguro che Davide” il figlio del confondatore del M5S e presidente  dell’associazione Rousseau “quereli immediatamente, per difendere l’onorabilità del M5S e del suo grande papà”. Lo dice all’Adnkronos Alessandro Di Battista, commentando l’articolo del quotidiano spagnolo, rimbalzato subito in Italia, su presunti finanziamenti in nero del governo venezuelano di Hugo Chavez al nascente M5S. >> Le notizie di politica italiana

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Diletta Leotta Instagram, il look da trekking è sbalorditivo: il décolleté esplode dal top

Laura Torrisi single

Laura Torrisi è tornata di nuovo single: «Si può star bene anche da soli»