in

Mamma partorisce e mette il figlio in lavatrice, la giustificazione: «Era nato morto»

Mamma partorisce e mette il figlio in lavatrice: resta ancora tutto da chiarire il motivo che ha spinto una donna 31enne a mettere il piccolo appena nato nel cestello dell’elettrodomestico. La storia arriva dalla Russia, precisamente da Talitsa, dove Nadezhda Zavialova dopo aver partorito, in casa, un bambino l’ha posto nella lavatrice. Davanti alle forze dell’ordine si sarebbe giustificata adducendo che il neonato fosse morto.

mamma partorisce mette figlio lavatrice

Mamma partorisce e mette il figlio in lavatrice: si indaga sull’accaduto

Ad allertare i soccorsi sarebbe stato il marito della donna, Denis, che alle prime luci dell’alba – dopo aver trovato la moglie sporca di sangue – avrebbe chiamato un’ambulanza. Giunti sul posto, però, i medici hanno potuto riscontrare la terribile scena: il corpicino del piccolo, senza vita, si trovava proprio nella lavatrice. La donna ha sostenuto sin dall’inizio che il neonato, venuto al mondo prematuramente, sarebbe nato morto. Ma qualcosa nel racconto, non convince la polizia: solo l’esame autoptico disposto sul corpo del piccolo, potrà rivelare la verità. Se colpevole, la donna, potrebbe finire in carcere con l’accusa di omicidio. Al momento, dal letto di ospedale in cui è ricoverata, la 31enne continua a proclamare la sua innocenza affermando che il piccolo sia nato senza vita.

mamma partorisce mette figlio lavatrice

«Nadezhda è una madre premurosa e una gran lavoratrice»

Sconvolta la comunità di Talitsa, dove Nadezhda è conosciuta per il suo lavoro di parrucchiera. Nessuno si sarebbe mai aspettato una cosa del genere. Già mamma di tre figli, la donna è sempre apparsa come una buona madre. «Nadezhda è una madre premurosa e una gran lavoratrice. – ha riferito al quotidiano Komsomolskaya Pravda Elena Firtseva, un’amica della donna – Non c’era motivo di uccidere il bambino, e in modo così crudele. Mi ha detto che il bambino è nato prematuro ed era già morto». Anche un altro amico ha confermato l’incredulità sul gesto al quotidiano locale E1: «L’ho vista di recente. Forse in famiglia c’erano dei problemi, ma non abbiamo mai saputo nulla. Non avrei mai pensato che potesse fare una cosa del genere».

Leggi anche —> Belluno 17enne esce e scompare, l’ultimo messaggio alla mamma: «Sono da un’amica»

Coronavirus cina

Coronavirus Cina Wuhan la mappa del contagio, l’Oms corregge l’alert: «Rischio globale alto»

laura chiatti instagram

Laura Chiatti Instagram, poppe al vento nella partita a biliardino: «Che sventola, così vinci facile!»