in

Maranello, donna di 35 anni muore dopo trattamento estetico in casa: in fuga la responsabile

Tragedia nel Modenese, a Maranello, una donna di 35 anni è morta dopo un trattamento estetico al seno che le era stato fatto in casa da una signora, non si sa se e quanto qualificata, e che, sopraggiunti i sintomi del malore, si è data alla fuga. La persona in questione è ricercata; sulla vicenda stanno indagando i carabinieri.

leggi anche l’articolo —> Incidente a Roma, morta l’attrice Ludovica Bargellini: aveva lavorato con Sorrentino

Maranello

Maranello, donna di 35 anni muore dopo trattamento estetico in casa: si cerca la persona che le ha fatto la puntura

A Maranello una 35enne è morta dopo un trattamento estetico al seno che aveva ricevuto in casa da una persona, che non è chiaro se fosse un’estetista qualificata. La vittima si chiamava Samantha Migliore: a novembre 2020 la donna era sopravvissuta ad un tentato omicidio da parte dell’ex fidanzato, che le aveva sparato alla testa. Ad allarmare le forze dell’ordine i familiari della donna. Quando le è stata fatta una “puntura”, una sorta di “infiltrazione” al seno a fini estetici, erano presenti in casa l’attuale marito della donna e altri conoscenti che di fronte al malore hanno chiamato i soccorsi. Purtroppo però non c’è stato nulla da fare. «TgCom24» scrive che il personale sanitario del 118 ha tentato di rianimarla per circa un’ora, ma la 35enne è morta subito dopo l’arrivo all’ospedale di Baggiovara, in provincia di Modena.

Maranello

La vittima si chiamava Samantha Migliore

Stando a quanto riferito dall’«Ansa» potrebbe essersi trattato di uno choc anafilattico o di un arresto cardiocircolatorio, ma soltanto l’autopsia potrà chiarire le reali cause. Per il momento non è noto chiaro quale tipo di sostanza sia stata iniettata a Samantha Migliore. Chi ha effettuato a domicilio la puntura al seno si è dato alla fuga: secondo quanto appreso dovrebbe trattarsi di una donna di nazionalità straniera. Non è ancora chiaro se fosse un’estetista qualificata o meno. Si è allontanata dalla casa mentre le persone presenti stavano telefonando al 118. Di lei si sono perse poi le tracce. Leggi anche l’articolo —> Giallo a Reggio Emilia: trovato cadavere in centro storico con la gola tagliata

Seguici sul nostro canale Telegram

Quali sono i principali step per la realizzazione di un sito web

omicidio aicurzio

Omicidio ad Aicurzio, 24enne uccide la madre a calci e pugni al culmine di una lite