in

Massimo Bossetti, la sorella Laura Letizia vuole cambiare cognome: «Straziante portarlo»

Massimo Bossetti, la sorella gemella Laura Letizia prende definitivamente le distanze da lui e annuncia di voler cambiare cognome. Dopo la morte dei genitori, si è interrotto anche il rapporto che la donna aveva con suo fratello. Un legame fortissimo con Massimo, in carcere dal 2014 con l’accusa di avere ucciso Yara Gambirasio, e condannato all’ergastolo nei tre gradi di giudizio. Laura Letizia lo aveva sempre sostenuto, e si era sempre detta – così come la loro madre Ester Arzuffi – convinta della sua innocenza. Poi qualcosa è accaduto. Non ne conosciamo i dettagli ma certo si ipotizza essere stato un evento che ha radicalmente cambiato il suo modo di vivere e considerare l’immane tragedia che ha visto coinvolta la sua famiglia.

https://urbanpost.it/massimo-bossetti-sorella-quarto-grado/

Massimo Bossetti, la sorella gli dice addio: «Ho deciso di lasciarmi il passato alle spalle»

Anche l’aver scoperto durante le indagini che quello che lei e Massimo avevano sempre considerato il loro padre naturale, Giovanni Bossetti, in realtà non lo fosse, è stato traumatizzante. Il padre biologico di Massimo e Laura Letizia Bossetti è infatti Giuseppe Guerinoni, l’autista di Gorno deceduto nel ’99 grazie al cui profilo genetico si è appunto giunti alla identificazione di Ignoto 1 con Massimo Bossetti quale aggressore della piccola Yara. Verità processuale che, come sappiamo, il muratore di Mapello respinge con forza dalla prima ora.

La sorella di Bossetti cambia cognome: «Straziante portarlo»

«Presto cambierò cognome, dopo quello che è successo è straziante portarlo, un macigno». Questa la decisione presa da Laura Letizia Bossetti, la sorella gemella di Massimo Bossetti. Lo rivela il settimanale Oggi che pubblica l’intervista fatta alla donna, che sarà anche trasmessa su Telelombardia durante la trasmissione ‘Iceberg’.

La sorella del carpentiere bergamasco racconta che da tre anni non vede più il fratello, che le avrebbe negato il permesso di fargli visita in carcere. «Solo chi è dentro capisce che cosa significa questa tragedia», dice Laura al settimanale Oggi.

Bossetti da tre anni nega alla sorella di andare a trovarlo in carcere

«Gli ho chiesto scusa per aver detto in passato che papà e mamma sono morti di dispiacere per il dolore di avere un figlio in carcere. Ho sbagliato, comunque è la verità», aggiunge. «Ora Massimo ha sua moglie Marita e sta bene così. Io gli auguro tutto il bene possibile. È stata una tragedia e solo chi è dentro sa cosa si prova e cosa si passa. Ho raggiunto la mia tranquillità ed è per questo che ho deciso di lasciarmi il passato alle spalle e cambiare cognome».

Dell’allontanamento tra Laura Letizia e Massimo si era già parlato nei mesi scorsi. Ad aprile infatti Quarto Grado aveva ipotizzato che la causa della rottura tra i due fratelli fosse dipesa dal fatto che Laura forse avrebbe manifestato qualche dubbio sulla conclamata innocenza di Massimo. Circostanza tuttavia smentita dalla donna attraverso un messaggio diffuso dal programma Mediaset, nel quale aveva ribadito che tutta la famiglia credeva alla innocenza di Massimo.

L’appello non ascoltato

«Voglio che lui sappia che noi fuori stiamo tutti bene. E lo portiamo sempre nella testa e nel cuore e voglio che questa lontananza è come se fosse una vicinanza […] – disse la donna nel tentativo di riallacciare i rapporti con il fratello. – Lui deve essere forte. La famiglia c’è, gli vuole bene e sa che abbiamo sempre creduto in lui e sempre crederemo in lui. Per questo ti dico: Massimo, non mollare, sei forte, sei un guerriero. Mi manca tanto, io ho bisogno di lui e lui ha bisogno di me». Appello, quello fatto a mezzo stampa da Laura Letizia, che però non ha sortito gli effetti sperati: Bossetti continua infatti a negare alla sorella il permesso di andare a trovarlo in carcere. Potrebbe interessarti anche —> Massimo Bossetti da due anni rifiuta i contatti con la sorella: Quarto Grado svela il motivo

Feda Almaliti

Il figlio non riesce a scappare dall’incendio, mamma disperata torna in casa: muoiono abbracciati

Trump ricoverato

Trump ricoverato in ospedale: come sta il presidente Usa