in

Matrimoni all’estero: perché gli stranieri preferiscono l’Italia?

Sposarsi in Italia rappresenta ancora oggi uno dei sogni di tantissime coppie straniere. Quella che sembrava essere una moda passeggera, in realtà si è confermata come una tendenza che tuttora è assolutamente ancora viva. Ma perché gli stranieri preferiscono sposarsi nel Belpaese? Vediamo quali possono essere alcuni dei motivi principali.

Un matrimonio unico

Sposarsi in Italia può essere l’occasione di garantire un evento unico e di regalare emozioni pazzesche. Senza dubbio gli invitati saranno contenti di passare dei giorni in un Paese ricco di bellezze, tra spiagge, montagne e paesaggi magnifici. Posti da cartolina che ogni anno vengono presi quasi d’assalto dai futuri sposi stranieri.

E parliamo di tantissime possibilità: dalla Toscana, passando per la Campania, specie con la Costiera amalfitana; ma anche Sicilia, Emilia Romagna e Piemonte. Quanto può essere sorprendente per alcuni stranieri sposarsi al sole anche durante l’inverno?

Come già detto, la continua richiesta da parte di coppie straniere di volersi sposare in Italia ha portato diversi esperti del settore a proporre servizi mirati e organizzati. Tra questi, Wine Weds & More è senza dubbio uno dei servizi più ricercati e noti, grazie alla professionalità e l’attenzione al cliente.

Le bellezze italiane

Inutile dire che la motivazione principale risieda nel fatto che l’Italia si uno dei Paesi più validi da un punto di vista estetico. A prescindere dalla cerimonia, religiosa oppure no, non è per tutti sposarsi davanti ad un mare azzurro, o su una collina che riesce ad assicurare dei paesaggi unici al mondo. Le bellezze culturali, storiche ed estetiche del nostro Paese rappresentano ancora un’attrattiva unica. Facile immaginare come per una coppia straniera farsi fotografare davanti ai paesaggi e ai panorami italiani possa essere magnifico.

La cucina

E tra gli aspetti distintivi, non possiamo non citare gli aspetti culinari. La cucina italiana è probabilmente quella più apprezzata e amata al mondo. Sono tantissime le persone che decidono di sposarsi nel Belpaese proprio perché sanno che potranno godere di un trattamento speciale sotto questo punto di vista. Antipasti, primi di mare o di terra, dolci, sono questi che riescono ad attirare l’attenzione di chi ha voglia di offrire qualcosa di magico ai propri invitati.

Aspetti organizzativi

Ma oltre agli aspetti prettamente estetici e culinari, forse non tutti sanno che ci sono tanti vantaggi anche dal punto di vista burocratico e organizzativo nello sposarsi in Italia. Per esempio, il matrimonio civile è molto semplice nel nostro Paese: basta inviare dei documenti all’ambasciata italiana e alcune informazioni sul municipio dove si ha intenzione di convolare a nozze.

Oltre a questo, consideriamo che i costi possono essere molto più bassi di ciò che si creda. Per esempio, grazie alle varie compagnie aree presenti è possibile approfittare di tante offerte per arrivare in Italia e far arrivare gli invitati, anche da Paesi al di fuori dell’UE. Non va dimenticato, inoltre, che la vita, specialmente al Sud Italia, è molto meno cara di tanti Paesi Europei e non: alcuni sposi che provengono dall’estero potrebbero trovare i costi di organizzazione molto meno elevati rispetto al proprio paese di origine.

designano bagni gatti

Lesignano de’ Bagni, il paese dove i gatti spariscono nel nulla: le ipotesi raccapriccianti

elezioni comunali milano

Elezioni comunali Milano 2021, tutti gli aspiranti sindaco