in

Essere un virologo super star non gli basta più: Matteo Bassetti è il nuovo volto della Sartoria Litrico

Un nuovo grande affare per la sartoria Litrico. Hanno vestito presidenti americani tra i quali John F. Kennedy, Dwight D. Eisenhower, Richard Nixon e anche poeti di grande talento come Quasimodo e Ungaretti. Nella collezione di clienti illustri della sartoria non poteva mancare il più vip del momento: il virologo Matteo Bassetti.

Matteo Bassetti sartoria Litrico

Matteo Bassetti Sartoria Litrico nuovo testimonial: dalla televisione alla moda

Il professore è il direttore della Scuola di Specializzazione in Malattie infettive dell’Università di Genova. Poi è arrivato il suo debutto nel mondo della televisione, è stata Barbara D’Urso decisiva per il suo esordio. Occhi profondi, sguardo travolgente e saggezza da vendere: Matteo Bassetti è diventato un vip a tutti gli effetti. E questo nuovo lato, a lui proprio non dispiace. Mesi fa infatti aveva ammesso di provare gusto a stare in tv. “La telecamera è una droga. Mi piace piacere, che c’è di male? Ho 50 anni, professore e direttore, ora anche la notorietà. Perché dovrei vergognarmene?”.

E ora Matteo Bassetti ha deciso di intraprendere un altro percorso: è diventato il volto della sartoria Litrico, pregiatissima e italiana doc: nasce nel 1951. Veste grandi nomi: politici e poeti. Offrono uno stile elegante e classico, rivisto però in una chiave moderna. Luca Litrico, l’attuale direttore della sartoria ha spiegato che l’attività era alla ricerca di un medico come immagine del brand. E con Bassetti è stata “una sfida, la nostra, nata un po’ per gioco. Matteo Bassetti ci ha convinti sin dall’inizio e c’è stata subito, tra di noi, una straordinaria empatia. Il suo essere spesso in tv in giacca e cravatta è in fondo una forma di rispetto nei confronti di chi lo ascolta”.

ARTICOLO | Matteo Bassetti “sex symbol” ai tempi del Covid: «Mi piace piacere, la telecamera una droga»

ARTICOLO | Matteo Bassetti, segreto choc dal passato: «Mi sono nascosto nella camionetta della Polizia»

Bassetti veste Litrico: nuove sfide in vista?

Luca Litrico ha trovato in Bassetti proprio la figura che stava cercando per il suo brand. “Matteo Bassetti è una persona carismatica, estremamente educata e riservata, di grande gusto, ama l’arte, ricerca il bello anche nella vita privata, un lusso sofisticato, di qualità. E poi è un professionista serio, uno scienziato, ma anche un uomo sportivo, che ama la vita all’aria aperta, con un corpo atletico, prestante. Si allena tutti i giorni per un’ora e mezza, fa ginnastica a corpo libero, jogging. Un messaggio importante che vogliamo trasmettere ai nostri clienti e che il professor Bassetti incarna alla perfezione”.

Il virologo potrebbe diventare un modello? Risponde Luca Litrico. “No. Lo vedrei piuttosto in prima fila, nel parterre dei nostri défilé, tra gli ospiti più illustri. Però mi piacerebbe dedicargli una collezione. Chissà, magari prestissimo”.>>Tutte le notizie

Ferragni e Fedez yacht

La vacanza sullo yacht rivela la paura di Fedez, ma la Ferragni lo incalza: “Vai giù, ca**!”

franco di mare

Franco Di Mare presenta la nuova stagione di Rai 3: Saviano ritorna, Corona è fuori