in

Maurizio Costanzo a “Oggi è un altro giorno”: «L’attentato nel ’93? Le regole della Mafia»

In collegamento con “Oggi è un altro giorno” Maurizio Costanzo ha ripercorso la sua lunga carriera di conduttore, autore e giornalista, concedendo qualcosa anche del suo privato. L’82enne romano, ospite da Serena Bortone, ha ricordato anche quel terribile giorno del 1993 in cui fu coinvolto in un attentato di mafia. All’epoca il giornalista, in coppia con Michele Santoro, intraprese la sua lunga battaglia contro Cosa Nostra, che cercò di tappargli la bocca per sempre, piazzando un’autobomba in via Fauro.

leggi anche l’articolo —> Maurizio Costanzo attentato 1993, parla l’autista che lo salvò: «Fosse stato riconosciuto!»

Maurizio Costanzo

Maurizio Costanzo a “Oggi è un altro giorno”: «L’attentato nel ’93? Le regole della Mafia»

Maurizio Costanzo, ospite in collegamento a “Oggi è un altro giorno”, ha ricordato il terribile giorno del 1993, in cui ha rischiato di rimanere vittima di un attentato della mafia. «A me fa piacere aver fatto questo mestiere perché ho potuto fare queste cose sulla mafia. D’altronde io faccio queste cose e la mafia si difende, è nella regola delle cose», ha ammesso il conduttore. Già in un’intervista ad “Un Giorno da Pecora”, Costanzo era tornato a parlare di quell’attentato: «Mi risulta dai magistrati di Firenze che Messina Denaro sia venuto al Teatro Parioli durante il Maurizio Costanzo Show per vedere se si poteva fare lì l’attentato, sarebbe stata una strage. Hanno deciso di farlo quando uscivo dal Parioli». Rispondendo ad una domanda di Marzullo, presenza fissa in studio, Costanzo ha poi sottolineato: «Ho avuto una vita fortunata, bella sì».

«Ho capito che con Maria De Filippi sarebbe stata per sempre», la confessione da Serena Bortone

Ad arricchirgli l’esistenza l’incontro con la sua attuale compagna: Maria De Filippi. «Venivo da tre matrimoni quindi avevo una certa esperienza nel ramo, ma ho capito che lei sarebbe stata per sempre», ha detto il giornalista, che ha poi svelato quando ha capito il “potenziale” del volto di punta di Canale 5. «Dopo aver visto il primo numero di ‘Amici’, perché c’era una tale sapienza naturale in quello che faceva che mi resi conto che era un talento», ha detto Maurizio Costanzo a proposito della moglie. I due sono convolati a nozze nel 1995 e hanno adottato un figlio di nome Gabriele. Leggi anche l’articolo —> Maria De Filippi matrimonio con Costanzo, “poca intimità”: imbarazzanti rivelazioni

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Oriana Cantini

astrazeneca

Vaccino Astrazeneca over 55, ok del Ministero. Di Lorenzo: «Dà fastidio perché costa poco»

Lombardia zone arancioni

Nuove zone arancioni in Lombardia, la stretta per fermare l’avanzare della pandemia