in

Meteo weekend, forte maltempo con pioggia, neve e forti venti: le previsioni

Il meteo del weekend imminente sarà all’insegna del tempo invernale. Pioggia, neve e freddo su gran parte d’Italia, con gli spazi di cielo sereno che saranno davvero molto pochi e confinati nella giornata di domenica 12 dicembre 2021. Complice l’arrivo di una nuova perturbazione che già da oggi sta facendo sentire i propri effetti sul Centro Italia. Le previsioni aggiornate. (Continua a leggere dopo la foto)

meteo weekend pioggia e neve 10-11-12 dicembre 2021

Meteo weekend: forte maltempo sabato 11 dicembre, soprattutto al Centro-Sud

Scrive Meteo.it, il principale sito meteo italiano: “La perturbazione che ha raggiunto l’Italia nelle ultime ore influenzerà le condizioni meteo in molte regioni anche nel weekend tra l’11 e il 12 dicembre, e soprattutto nella giornata di sabato dovremo fare i conti con maltempo intenso. Piogge sparse e localmente intense sferzeranno gran parte del Centro-Sud e le Isole maggiori, accompagnate anche dalla neve lungo l’Appennino. La perturbazione si allontanerà gradualmente nella giornata di domenica 12 dicembre, quando assisteremo a un primo miglioramento delle condizioni meteo che sarà seguito, nei giorni successivi, da un più deciso passaggio a una situazione di stabilità atmosferica”.

Entrando nel dettaglio delle previsioni meteo per il weekend, anche con l’aiuto del modello di previsione WRF di Lamma Toscana, osserviamo come domani il maltempo interesserà soprattutto le regioni centrali. Sono attese piogge sparse sulle regioni centrali adriatiche, al Sud e, solo al mattino, anche su basso Lazio e Sardegna. Arriverà anche la neve su tutto l’arco alpino occidentale, oltre 600-900 metri sull’Appennino tosco-emiliano, su quello centrale, e al di sopra di 1000-1200 metri su rilievi del Sud e delle Isole. (Nell’immagine qui sotto le nevicate previste nella giornata di sabato 11 dicembre 2021, ndr)

meteo weekend nevicate

Domenica 12 dicembre 2021 assisteremo ad un miglioramento del tempo su gran parte del Centro-nord. Al Centro-sud, invece, piogge sparse su Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria e Sicilia, con nevicate sui rilievi oltre 700-1200 metri. Al Nord temperature minime in decisa flessione con estese gelate notturne.

Allerta meteo gialla già da oggi sulla Toscana, in Campania fino a domani alle 16

La perturbazione arrivata oggi sui cieli dell’Italia centrale interesserà nelle prossime ore pressoché tutta la Toscana, con precipitazioni che, a partire dalle zone costiere, si estenderanno al resto del territorio regionale. La protezione civile regionale ha quindi emesso un avviso di allerta meteo gialla.

Sono previste piogge dal pomeriggio di oggi venerdì 10 dicembre 2021, anche con rovesci e temporali sulle zone meridionali, e nevicate, che interesseranno, fino alla mattina di domani, sabato 11 dicembre, inizialmente le zone nord-occidentali della regione e poi i restanti rilievi. Nella serata di oggi possibili nevicate anche sulle zone collinari centro-meridionali; domani mattina nevicate sull’Appennino aretino e sul monte Amiata, fino a quote di collina. Il codice giallo emesso dalla Sala operativa della Protezione civile regionale avrà validità fino alla mezzanotte di oggi, venerdì. Per il rischio neve, è esteso fino alle 7 di sabato 11 per i rilievi dell’arco sud-orientale.

La Protezione civile della Regione Campania ha invece prorogato l’avviso di allerta meteo per piogge e temporali con livello di criticità idrogeologica di colore giallo fino alle ore 16 di domani, sabato 11 dicembre, su tutta la regione. Si prevedono ancora temporali, anche intensi, venti temporaneamente forti dai quadranti occidentali soprattutto tra stasera e domani mattina con locali raffiche e mare agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte

Seguici sul nostro canale Telegram

antonio d'amico

Chi è Antonio D’Amico, carriera e curiosità: tutto sulla relazione con lo stilista Gianni Versace

terza e quarta dose vaccino anti-Covid

Vaccino anti-Covid: il capo della BioNtech parla della terza e quarta dose