in

Meteo, è in arrivo un assaggio di autunno: forte maltempo, le previsioni

Meteo weekend e prossimi giorni. Gli esperti meteo concordano, sta per arrivare la tempesta equinoziale che sancirà la fine dell’estate meteorologica 2022 e l’inizio di un autunno per il momento comunque ancora tiepido. Da domani, sabato 17 settembre 2022, una perturbazione di origine artica farà il suo ingresso sui cieli d’Italia portano venti impetuosi, pioggia, temporali e un brusco calo delle temperature: le previsioni aggiornate. (Continua a leggere dopo la foto)

Meteo weekend e prossimi giorni: sabato 17 settembre 2022 forte maltempo

Il preavviso è arrivato dal “prefrontale” che ha messo in ginocchio le Marche settentrionali nella notte tra giovedì 15 e venerdì 16 settembre 2022, con un bilancio purtroppo tragico. Da sabato 17 settembre 2022, già al primo mattino, sono attesi piogge e temporali intensi su tutto il Nord, pianura padana inclusa, con bora in sfondamento in Veneto.

Il minimo depressionario tenderà a spostarsi rapidamente da ovest verso est, posizionandosi sul mare adriatico. Il maltempo transiterà dunque da Lombardia a Veneto, Emilia Romagna e Marche con venti impetuosi di bora fino a 100 kmh sulle coste venete ed emiliane-romagnole dove è stata diramata un’allerta meteo arancione anche per le mareggiate. Dalla serata temperature in forte calo su tutto il nord Italia.

Sono attese piogge e temporali di forte intensità in particolare sul Nordest e su parte delle regioni centrali. Consultando il modello meteo Wrf di Lamma Toscana, i maggiori accumuli nella giornata di sabato sono attesi sulla Romagna settentrionale (nelle prime ore del mattino), quindi poi anche sul resto della Romagna, sulle Marche e sulla Toscana orientale (nell’immagine gli accumuli di pioggia previsti nelle 24 ore tra la mezzanotte di oggi e quella di sabato, ndr)

L’evoluzione meteo per domenica 18 settembre 2022

Domenica 18 settembre il tempo tenderà a migliorare gradualmente. Al Nord ci saranno sole diffuso, clima secco e temperature massime fino a 20-22 gradi. Da segnalare qualche residuo annuvolamento in mattinata all’estremo Sud, un aumento della nuvolosità all’estremo Nord-Est e qualche velatura sulla Sardegna. Anche nel resto d’Italia le temperature massime resteranno entro i 25 gradi.

Seguici sul nostro canale Telegram

Quali sono i fattori che influenzano il prezzo di uno smartphone?

Compatti, silenziosi e super efficienti: ecco il dispositivo che svolterà le tue giornate da casalinga