in

Michael Schumacher oggi, Jean Todt lo ha incontrato: parole che fanno ben sperare

Michael Schumacher oggi condizioni di salute: “Ho visto Michael la scorsa settimana e spero che presto lo vedrà anche il mondo”. A rivelarlo pubblicamente è Jean Todt, ex team principale della Ferrari nonché caro amico della famiglia Schumacher. Il 29 dicembre 2013 Schumacher fu vittima di una rovinosa caduta mentre sciava a Meribel, in Savoia. Dopo essere uscito dal coma, la sua vita si è trasformata in un calvario.

michael schumacher oggi

«Ho visto Michael la scorsa settimana e spero che presto lo vedrà anche il mondo»

Ebbene, si apprende in queste ore che il presidente della FIA ha dichiarato di aver incontrato il sette volte campione del mondo nella sua casa sul lago di Ginevra. Il suo augurio è che al più presto anche tutto il resto del mondo possa finalmente tornare a vederlo. La speranza di tutti i tifosi si riaccende dopo le sue parole.

Todt, una delle poche persone in grado di interagire con la famiglia dell’ex pilota di Formula 1 ed accedere alla villa sul lago di Ginevra di Michael Schumacher, ha rilasciato queste positive dichiarazioni ai microfoni del Daily Mail online. Le nuove rivelazioni su Michael Schumacher fanno sperare che le condizioni fisiche del campione possano migliorare. Dopo avergli fatto visita di recente, infatti, alla luce di quanto riportato dal quotidiano britannico “Daily Mail” online, Todt è apparso positivo e ottimista.

Michael Schumacher

Michael Schumacher oggi condizioni di salute: le parole di Jean Todt

A Budapest, in occasione del Gp d’Ungheria, Todt ha spiegato: “Ho visto Michael. Sta combattendo. Spero che il mondo sarà in grado di vederlo di nuovo. Questo è ciò per cui lui e la sua famiglia stanno lavorando”. Le indiscrezioni che circolano da un po’ sulle condizioni dell’ex campione del mondo di Formula 1, parlano di un presunto intervento per Schumacher. Al riguardo, tuttavia, Todt non si è sbilanciato. Potrebbe interessarti anche —> Yara, Massimo Bossetti denuncia i Ris: la replica del colonnello Lago

Yara, Massimo Bossetti denuncia i Ris: la replica del colonnello Lago

Coronavirus bollettino 19 luglio 2020

Coronavirus, il bollettino del 19 luglio 2020: nuovi casi in calo, sono 219