in

Napoli, rider picchiato a sangue da una baby gang

Napoli – Rider picchiato selvaggiamente da una baby gang. Un nuovo episodio di atroce e insensata violenza, nella notte tra sabato e domenica 5 settembre. Ancora una volta la vittima è un fattorino, un 25enne che stava ritirando un ordine fuori dal McDonald’s di via Lepanto, nel quartiere di Fuorigrotta. Identificati e denunciati due dei minorenni.

Brutale aggressione su un fattorino

Pestato a sangue da un gruppo di minorenni, a Fuorigrotta, a pochi passi dallo stadio Maradona e dal commissariato. Intorno all’1,30 di domenica il giovane lavoratore, un 25enne, è stato portato all’ospedale San Paolo di via Terracina con contusioni multiple, con una prognosi di 21 giorni. Per paura di ritorsioni il ragazzo non si è rivolto alle forze dell’ordine, ma il personale medico ha avvertito i carabinieri di Bagnoli di quanto successo.

Napoli, rider aggredito

Un cittadino ha ripreso con il cellulare la brutale aggressione e ha inoltrato il video al consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli che ha immediatamente denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine. Il consigliere ha pubblicato il video sulla sua pagina Facebook. Nelle immagini del filmato si vedono cinque ragazzini impegnati nel malmenare il rider, caduto a terra. All’esterno del Mc Donald’s la baby gang lo ha colpito con i caschi, e una volta a terra, lo hanno riempito di calci e pugni. Secondo quello che hanno riferito alcuni cittadini, a quanto pare il branco per “gioco” avrebbe sputato addosso al rider. La reazione del giovane lavoratore avrebbe poi dato luogo a un’escalation di violenza, fino alla rissa selvaggia, cinque contro uno.

Identificati due minorenni

I militari hanno analizzato le immagini di videosorveglianza della zona e identificato due persone, un 17enne ed un 15enne sospettati di essere gli aggressori. Sono stati denunciati per concorso in lesioni personali. Intanto continuano le indagini per identificare gli altri membri della baby gang.

pesce porco portoferraio

Portoferraio, raro esemplare di pesce porco ritrovato nella Darsena Medicea

Incidente Roma

Roma, gravissimo 25enne dopo un incidente, i genitori: “Serve sangue”