in

NonSoloRiciclo: il portale di informazione sui temi cari al mondo femminile

La cucina, il riciclo creativo, il fai da te: sono questi i temi di cui si occupa il portale di informazione NonSoloRiciclo, che evidentemente si rivolge a un target prettamente femminile, parlando anche di cronaca rosa, di consigli per la casa e di argomenti di attualità, inclusi quelli che riguardano la cronaca nera. Il sito, che fa dell’innovazione e della modernità i propri tratti distintivi, è un vero e proprio caleidoscopio di idee a cui si può attingere quando si ha voglia di arredare la propria casa o comunque di abbellire qualsiasi ambiente, tramite soluzioni alla portata di chiunque e, soprattutto, poco costose.

L’informazione giornaliera garantita da NonSoloRiciclo presta la massima attenzione ai trend più recenti sugli argomenti di cui abbiamo appena parlato, con un occhio dedicato alle tendenze del web: ecco perché i visitatori hanno la possibilità di trovare notizie e approfondimenti dedicati agli eventi del momento, sia nel mondo della Rete che in tutti gli altri campi. Il sito è nato grazie alla collaborazione tra Maria Capograsso, esperta di riciclo creativo e appassionata di questa attività, e un team di ragazzi desiderosi di far conoscere le proprie abilità.

Proprio allo staff di NonSoloRiciclo ci siamo rivolti per capire quanto e perché è importante al giorno d’oggi il riciclo. Le loro risposte sono un vero insegnamento per tutti i giovani.

Quando si parla di riciclare si fa riferimento a un vero e proprio gesto di amore nei confronti dell’ambiente che ci circonda. Ma non solo: questa attività, infatti, contribuisce al benessere di chi la pratica e ne aumenta la felicità. Che si tratti di provvedere alla raccolta differenziata o di riusare oggetti che altrimenti sarebbero destinati a finire nei rifiuti, riciclare vuol dire migliorare la qualità della propria esistenza. Prendersi cura dell’ambiente corrisponde a un gesto di amore verso i propri cari. Un’aria più pulita non solo è più sana, ma permette anche di scoprire o riscoprire i profumi più suggestivi della natura senza che si sia costretti a raggiungere boschi isolati o le cime innevate delle montagne. Insomma, non occorre recarsi in un parco nazionale per ammirare un cielo azzurro o per lasciarsi affascinare da tutto ciò che di bello la natura ha da offrire.

Il riciclo è attrazione

Negli Stati Uniti qualche anno fa è stato effettuato un sondaggio che chiedeva agli intervistati quali fossero gli aspetti a cui prestavano attenzione quando dovevano decidere se uscire con una persona o meno. Ebbene, in 4 casi su 10 i soggetti interrogati hanno affermato che sarebbero usciti più volentieri con una persona se questa fosse stata abituata a riciclare. Tale caratteristica è stata preferita al possesso di una laurea, indicata solo nel 25 per cento dei casi, o al possesso di risparmi in banca, apprezzato solo dall’8 per cento delle persone.

Il riciclo creativo è divertimento

Il riciclo creativo non deve essere un impegno faticoso ma può rappresentare un hobby, una passione divertente. Questo tipo di attività è all’insegna della creatività, dal momento che permette di costruire qualcosa. Ebbene, ricerche recenti hanno messo in evidenza che in questi casi l’umore migliora e lo stress si riduce. Ma i vantaggi offerti dal riciclo creativo alla salute delle persone che lo praticano non si esauriscono qui: mantenere il cervello attivo è un altro beneficio da non sottovalutare. In più, costruendo qualcosa si riducono gli stati di ansia e si combatte la depressione.

Riciclare fa bene

Ora si può capire facilmente perché il riciclo fa bene sia all’ambiente che a chi lo pratica. Vale la pena di cominciare a rimboccarsi le maniche e a percorrere la strada verso il proprio benessere prendendosi cura, con pochi e semplici gesti, dell’ambiente. Chi è alla ricerca di un hobby a cui dedicarsi può prendere in considerazione questa opportunità: inoltre, riciclare e creare offre la possibilità di rilassarsi dopo una dura giornata di lavoro all’insegna della confusione.

matteo renzi

Intercettazioni, Iv contro emendamento Grasso: a rischio la maggioranza

Alessia Ventura Instagram, in bikini è paradisiaca: «Sei una dea!»