in

Nuovo decreto Covid, coprifuoco fino alle 23: le novità proposte da Draghi

Nuovo Decreto Covid, le ultime notizie in diretta. In queste ore si discutono le proposte del premier Draghi alla Cabina di Regia. Troppo presto togliere oggi il coprifuoco, che però è stato spostato alle ore 23, dunque rimandato di un’ora. Dal 7 giugno prossimo, invece, lo slittamento sarà alle 24. L’abolizione a partire dal 21 giugno 2021. Il ritorno graduale alla normalità sarà possibile soltanto coi dati Covid in calo: il presidente del Consiglio lo aveva precisato nei giorni scorsi.

leggi anche l’articolo —> Meloni: «Il centrodestra non è diviso. Con Salvini governeremo insieme»

decreto covid

Nuovo decreto Covid, coprifuoco fino alle 23: le proposte di Draghi alla Cabina di Regia

Diranno addio al coprifuoco le Regioni “bianche”, vale a dire Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna, che dovrebbero diventarlo dal primo giugno. E, con questo trend di contagi, dal 7 giugno toccherà anche all’Abruzzo, Veneto e Liguria. Nelle Regioni in zona bianca permarranno però le regole di comportamento anti Covid, vale a dire l’uso della mascherina negli spazi chiusi e all’aperto, come pure il distanziamento tra persone. Novità per quanto concerne la ristorazione. Dal primo giugno i locali potranno aprire a pranzo e a cena anche al chiuso. Un orientamento emerso dalla cabina di regia sul Covid a Palazzo Chigi. Gli esercizi commerciali in mercati e centri commerciali, gallerie e parchi commerciali nelle giornate festive e prefestive riapriranno dal 22 maggio, nel primo weekend successivo al decreto legge Covid.

Via libera anche per i matrimoni a partire dal 15 giugno con “green pass”, vale a dire con la certificazione di vaccinazione o con un tampone negativo per gli invitati. Nuove anche per le palestre chiuse da mesi: riapriranno non più il primo giugno, ma già dal 24 maggio. Terme e piscine al chiuso potranno invece riaprire dall’1 luglio del 2021. Questa stessa data potrebbe segnare la riapertura di attività di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò. Ancora nessuna data per le discoteche, che restano chiuse.

nuovo decreto covid

Prossime riaperture: novità anche sui parametri delle zone rosse, arancioni e gialle

Cambiano i parametri delle zone rosse, arancioni e gialle. La bussola non sarà più l’indice Rt ma l’incidenza e il tasso di ospedalizzazione, sia in terapia intensiva che in area medica. Secondo i bene informati dei 21 criteri fissati dal governo Conte ne resteranno solo 12. Per avere certezze in merito a queste indiscrezioni bisognerà attendere il Consiglio dei Ministri previsto alle ore 18,30 di oggi. Leggi anche l’articolo —> Covid in Italia: oggi 3.455 nuovi casi ma su soli 120mila tamponi testati, 140 i decessi

Covid in Italia: oggi 3.455 nuovi casi ma su soli 120mila tamponi testati, 140 i decessi

Elisabetta Gregoraci Instagram

Elisabetta Gregoraci Instagram, in bianco e nero stuzzica la fantasia: fan estasiati