in

Olimpiadi di Tokyo 2021, quanto guadagnano gli atleti italiani

I guadagni degli atleti olimpici variano da paese a paese e da anno in anno. Per gli atleti italiani i premi in denaro delle Olimpiadi di Tokyo 2021 saranno più alti del 20% rispetto alle Olimpiadi di Rio del 2016. Uno sportivo che si aggiudica l’oro si porta a casa un bel gruzzoletto da 180 mila euro. Tuttavia l’atleta non potrà tenersi tutto il denaro: anche sulle vincite olimpiche c’è una tassazione del 20%. Una sorta di “iva olimpica” della modica cifra di 36 mila euro per chi vince l’oro.

Olimpiadi 2021 Tokyo

Olimpiadi 2021 Tokyo: i premi agli atleti

L’Italia è lo Stato europeo con il montepremi in denaro più alto. Saranno più di 380 gli atleti che combatteranno di salire sul podio in 36 discipline differenti. In altri paesi però non si vincono solo soldi. Negli Stati Uniti anche i club ricavano qualcosa dalle Olimpiadi. In base a come si classificano gli atleti le società vincono dei bonus in denaro. Ma non solo. In Russia ad esempio, il presidente Vladimir Putin ha regalato auto di lusso ai vincitori di medaglie. E ancora, l’Agenzia Nazionale dello Sport in Francia ha deciso di assegnare un bonus di prestazione agli allenatori dei medagliati a Tokyo, che avranno 35 mila euro per l’oro, 15 mila euro per l’argento e 8 mila euro per il bronzo. Inoltre ogni atleta avrà uno stipendio minimo di 2.500 euro al mese.

ARTICOLO | Azzurri perché si chiamano così? In uso da prima del tricolore

ARTICOLO | Cosa mangiano gli Azzurri: il nutrizionista svela la dieta ufficiale (e non mancano sorprese)

olimpiadi tokyo 2020 rinviate

Olimpiadi 2021 Tokyo: quanto guadagnano gli atleti italiani

In Italia, chi vince la medaglia d’oro alle Olimpiadi 2021 si porta a casa 180mila euro. L’argento invece vale 90mila euro, e il bronzo 60mila. In realtà però questa bella cifra non andrà tutta nelle tasche di chi si è aggiudicato un gradino del podio. Tutte le vincite sono tassate. Lo Stato si prende il 20% del montepremi. Quindi risultano più bassi i guadagni netti che un italiano può effettivamente vincere alle Olimpiadi. Si tratta di 144 mila euro, per il gradino più alto del podio. 72 mila euro per l’argento e 48 mila euro per il bronzo. Lo Stato Italiano ricaverò grazie alle medaglie delle Olimpiadi in totale 36.000 per gli ori, 18 mila per gli argenti e 12 mila per i bronzi.

cobra

Ucciso dal serpente che lui stesso aveva catturato: fatale il morso del cobra sulla lingua

riforma Fornero

La riforma Fornero spiegata in modo facile