in

Catania, ragazza uccisa con un colpo di pistola sul lungomare: si cerca l’ex fidanzato

Un terribile omicidio quello di ieri, 22 agosto 2021, in provincia di Catania. Una suggestiva passeggiata sulle spiagge siciliane si è trasformata in una tragedia. Un gruppo di ragazzi stava facendo due passi sul lungomare quando all’improvviso un colpo di pistola ha colpito alla testa una di loro. La vittima non ce l’ha fatta, è morta all’età di 26 anni. I carabinieri sono alla ricerca del killer: tutti i sospetti ricadono sull’ex fidanzato.

Omicidio Catania

Omicidio Catania ragazza uccisa sul lungomare: si cerca l’ex fidanzato

Una ragazza di 26 anni stava trascorrendo una serata con un gruppo di amici, passeggiando sul lungomare di Acitrezza, frazione marinara di Aci Castello, nel Catanese. Un uomo è apparso e ha raggiunto la ragazza: un colpo dritto alla testa. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorritori del 118 per la giovane non c’è stato nulla da fare. I media locali riportano che è stata ferita anche un’altra ragazza che faceva parte della comitiva. La ragazza avrebbe ricevuto un proiettile di striscio sulla schiena e le sue condizioni di salute non sarebbero a rischio.

ARTICOLO | Dove è finito il corpo di Roberta Ragusa? Sospetti sul magazzino di casa Logli: «Cercate lì»

ARTICOLO | Bologna, uccide la moglie e tenta il suicidio: fermato 77enne, in un biglietto le motivazioni del gesto

Bergamo

Omicidio Catania: la ricostruzione della vicenda

Gli amici di lei hanno assistito alla scena brutale e subito hanno puntato il dito su una figura ben precisa: l’ex fidanzato della 26enne. I ragazzi della comitiva hanno raccontato l’accaduto ai carabinieri. L’ex della vittima si sarebbe avvicinato a loro, per andare diretto da lei e spararle. Dopo il folle gesto sarebbe fuggito. Il giovane, originario di San Giovanni La Punta, secondo quanto si apprende, in passato avrebbe ricevuto delle denunce dalla stessa ragazza per stalking. I militari dell’arma sono sulle tracce dell’artefice del delitto.

La vittima di questa orribile tragedia si chiamava Vanessa Zappalà. La ragazza era originaria di Trecastagni, paese pedemontano dell’Etna, ed è stata assassinata con un colpo d’arma da fuoco.>>Tutte le notizie

Dove è finito il corpo di Roberta Ragusa? Sospetti sul magazzino di casa Logli: «Cercate lì»

Omicidio Milano

Milano, uccide moglie e figlia di 15 anni poi si suicida: il folle gesto di un 70enne