in

Ex insegnante uccisa nel Bolognese, fermato un sospettato: la vittima lo conosceva

Omicidio a Gaggio Montano, ex insegnante uccisa nel Bolognese: arrestato un sospettato – Martedì 14 dicembre 2021. I carabinieri hanno fermato il presunto colpevole della morte di Natalia Chinni, la 72enne insegnante in pensione, trovata morta il 29 ottobre scorso nella sua casa di Santa Maria Villiana di Gaggio Montano (Bologna). L’uomo finito in manette è un vicino di casa della donna, su cui si sono concentrate le indagini sin dall’inizio.

leggi anche l’articolo —> Rocca di Papa, violenta esplosione con crollo: donna estratta dalle macerie

Natalia chinni

Ex insegnante uccisa nel Bolognese, fermato un sospettato: la vittima lo conosceva

I Carabinieri del Nucleo Investigativo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti del presunto autore dell’omicidio di Natalia Chinni. Ad ammazzare l’ex insegnante di inglese di 72 anni il 29 ottobre scorso sarebbe stato un suo vicino di casa. Uccisa da una ferita provocata da un colpo di fucile calibro 12, come qualcuno ricorderà. Il delitto si sarebbe consumato sul luogo del ritrovamento del cadavere dalle 5 alle 15 ore prima della scoperta dell’omicidio da parte del figlio della donna che era andato a trovarla. Il corpo di Natalia si trovava sull’uscio di casa. L’uomo fermato sarebbe cugino della vittima e suo vicino di casa. Sin dai primi momenti le indagini erano confluite su di lui: l’uomo era già stato iscritto nel registro degli indagati. A coordinare il tutto dal pm Antonello Gustapane. Come riferisce «Il Resto del Carlino» tra vittima e carnefice ci sarebbe un passato fatto di liti giudiziarie per questioni legate, appunto, al vicinato. A casa del cugino, gli investigatori hanno rinvenuto anche alcuni bossoli da fucile e un fodero dell’arma. Al momento il vicino indagato si trova agli arresti domiciliari. Sarebbe un cacciatore. Maggiori dettagli su quanto accaduto saranno illustrati durante una conferenza stampa che si svolgerà nella mattinata di oggi. Leggi anche l’articolo —> Omicidio a Quartu Sant’Elena: donna accoltellata in casa, disposta l’autopsia sul corpo

Natalia chinni

Seguici sul nostro canale Telegram

Quelle flotte a noleggio che avvantaggiano l’azienda

Bassetti

“Stasera Italia”, Bassetti mostra le tac dei pazienti no vax: “Polmoni ridotti così…”, Palombelli sconvolta