in

Open Arms, Matteo Renzi dice sì al processo per Salvini: «Non agì per interesse pubblico»

Oggi, 30 luglio 2020, in Senato si vota sulla richiesta di processo per Matteo Salvini sul caso Open Arms. La vicenda risale all’epoca in cui il leader della Lega era ministro dell’Interno del primo governo Conte. Tra l’1 e il 20 agosto 2019, la nave spagnola Open Arms rimase per 19 giorni in attesa di un porto in cui sbarcare. Poi la nave si avvicinò a Lampedusa entrando in acque italiane e il pm di Agrigento Luigi Patronaggio, dopo aver osservato la situazione a bordo, fece sbarcare i 160 migranti che viaggiavano su di essa. Oggi il leader di Italia Viva Matteo Renzi in aula al Senato ha dichiarato di votare a favore dell’autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini.

Leggi anche –> Matteo Salvini Open Arms, Matteo Renzi decisivo: giunta vota no al processo, divisi i 5S

Matteo Renzi

Matteo Salvini Open Arms: Renzi parla in Senato

Il leader di Italia Viva Matteo Renzi ha annunciato in Senato il voto favorevole all’autorizzazione a procedere per il processo Open Arms nei confronti di Matteo Salvini. Renzi, come riportato da Repubblica, ha dichiarato: «Salvini non agì per interesse pubblico. Noi dobbiamo rispondere alla domanda non se Salvini ha commesso reati o no, o se fosse accompagnato da altri membri del governo. A questo risponde la magistratura. Ma se ci fu interesse pubblico. E per me l’interesse pubblico non c’è nel tenere un barcone lontano dalle coste». Dopo l’intervento in aula di Renzi, Salvini ha risposto a ciò con un post su Twitter.

Matteo Salvini Open Arms

Le parole del leader della Lega

Matteo Salvini ha risposto alle dichiarazioni di Renzi in Senato attraverso un messaggio su Twitter: «Se andrò a processo, ci andrò a testa alta. Se pensano di intimorire la Lega con un processo politico “alla Palamara” (“Salvini ha ragione ma va attaccato lo stesso”), si sbagliano di grosso. Quando tornerò al governo farò esattamente le stesse cose». Anche Giorgia Meloni si è espressa su quanto detto da Renzi attraverso Facebook: «Processare Matteo Salvini per aver difeso i confini italiani dall’immigrazione illegale è semplicemente scandaloso. Fratelli d’Italia voterà compattamente, e convintamente, contro l’autorizzazione a procedere. La sinistra impari a battere i suoi avversari nelle urne, se ne è capace. Forza Matteo». >> Altre News

ginevra pisani instagram

Ginevra Pisani Instagram sirena a Procida, bagnata affiora in superficie: «Perla divina… destabilizzante»

Strage Bologna

Strage di Bologna, intercettazione di Carlo Maria Maggi: «Ustica andava dimenticata»