in ,

Oscar 2021: come saranno, le date aggiornate e i film più quotati alla candidatura

La cerimonia degli Oscar 2021: quando sarà? La diretta solita ad andare in onda nel mese di Febbraio ma quest’anno sarà tutto diverso. Dalla data appunto, dalle nomination e anche le premiazioni saranno insolite. Andiamo a vedere nel dettaglio tutto quello che per ora si sa sugli Academy Award del 2021 in diretta da Hollywood, Los Angeles.

>> Tanti Auguri Spielberg: il mito del cinema mondiale oggi compie 74 anni

Oscar 2021

Le date aggiornate degli Oscar 2021

Inizialmente la data prefissata dagli organizzatori era il 28 febbraio 2021 mal, la 93esima edizione degli Oscar sarà posticipata al 25 aprile. Di conseguenza anche la data di apertura dell’Academy Museum of Motion Picture è stata spostata: dal 14 dicembre 2020 al 30 aprile 2021. Il rinvio della cerimonia è di grande importanza perché ne consegue che i film che dovevano uscire il 31 dicembre 2020 sono posticipati al 28 febbraio del 2021. Il presidente dell’Academy David Rubin e l’AD dell’Academy Dawn Hudson hanno dichiarato: «Per oltre un secolo, i film hanno avuto un ruolo fondamentale nelle nostre vite: ci hanno rassicurato, ispirato e intrattenuto durante i periodi più bui. Quest’anno in modo particolare. Estendendo il periodo di idoneità, speriamo di poter offrire la flessibilità necessaria ai registi, per terminare e rilasciare i film, senza essere penalizzati per qualcosa che è fuori dal controllo di chiunque».

Oscar 2021

 

Nomination e cerimonia

L’atteso momento delle nomination degli Oscar si terrà il 15 Marzo e i voti preliminari avranno luogo dal primo al 5 Febbraio. L’elenco dei film nominati sarà successivamente annunciato il 9 febbraio, mentre le votazioni si terranno dal 5 al 10 marzo. Dopo l’annuncio delle nomination, gli ospiti dovrebbero incontrarsi il 15 aprile per l’annuale Oscar Nominee Luncheon, con le votazioni finali che avverranno tra il 15 e il 20 aprile. La cerimonia degli Oscar 2021 dovrebbe tenersi al Dolby Theatre di Hollywood, come al solito. Le uniche accortezze saranno un pubblico limitato, distanze di sicurezza e non un eccessiva sfarzosità, in quanto ci si aspetta una cerimonia essenziale, che rifletta sulla natura burrascosa degli ultimi mesi.

Oscar 2021: i film più quotati

Con la data posticipata alla consegna delle famose statuette molti registi quest’anno potrebbero avere più possibilità di vincere. Infatti verrà dato più tempo del previsto per la preparazione del film. Tutto sta nelle riaperture dei Cinema in America. In ogni caso uno dei film più quotati per la cerimonia degli Academy Award 2021 è Tenet di Christopher Nolan. Nonostante le reazioni contrastanti del pubblico e della critica, la pellicola dall’animo thriller ha superato i 350 milioni di dollari al botteghino a livello internazionale. Ma per quest’anno non contano solo i cinema, infatti l’organizzazione ha dichiarato che anche i film che non sono stati proiettati nelle sale avranno una chance. Quindi le uscite di Netflix come Da 5 Bloods – Come fratelli di Spike Lee potrebbe ricevere l’ambita statuetta. Alla lista si aggiungono Mank di David Finch, Il processo ai Chicago 7 di Aaron Sorkin ed Elegia americana di Ron Howard. >> tutte le notizie sul mondo dello spettacolo di Urbanpost

 

 

 

Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo

Gregoraci-Petrelli storia infinita, Elisabetta manda aereo a Pierpaolo: il contenuto non lascia dubbi

Il Signore Degli Anelli, la compagnia dell’Anello: anticipazioni, cast e curiosità sulla saga