in

Chi è Paola Ansuini, la nuova portavoce di Mario Draghi

Mario Draghi ha chiamato come portavoce di Palazzo Chigi una persona a lui vicina: si tratta di Paola Ansuini, che si è a lungo occupata della comunicazione di Bankitalia. La scelta di Draghi preannuncia una rottura col passato in materia di comunicazioni: lo stile sobrio ed essenziale di Bankitalia approda ora a Palazzo Chigi, mettendo fine alle comunicazioni superflue sui social network, alle dirette Facebook, ai gruppo Whatsapp. L’era post-Casalino sarà segnata dallo stile istituzionale di Paola Ansuini, che con Mario Draghi ha lavorato a lungo in Bankitalia. Nonostante la stima reciproca, i due continuano a darsi del “lei”.

>> Draghi ottiene fiducia al Senato con 262 sì, Renzi entusiasta. Salvini: «La mia una scelta scomoda»

paola ansuini biografia

Nuovo stile di comunicazione

Lo stile Bankitalia preannuncia una comunicazione asciutta: pochi spin, pochi social. Draghi è stato chiaro al primo Consiglio dei ministri: “Si comunica quando si ha qualcosa da comunicare”. Ansuini è la seconda donna chiamata a ricoprire il ruolo di portavoce per un primo ministro: prima di lei solo Betty Olivi, nell’esecutivo di Mario Monti.

governo draghi quanto durerà

Paola Ansuini biografia e carriera

Paola Ansuini si è laureata in Scienze Politiche alla Luiss Guido Carli di Roma. La sua esperienza in Bankitalia iniziò già nel 1988, e da quel momento si è occupata di svariati incarichi per la comunicazione dell’istituzione. Entrò inizialmente nell’Ufficio stampa, dove rimase fino al 1997. In questi anni, riporta il sito di Bankitalia, Ansuini seguì come addetta stampa i membri del Direttorio nell’ambito dei lavori che portarono alla realizzazione dell’Unione economica e monetaria, in particolare la costituzione dell’Istituto monetario europeo – IME.

Trascorse poi due anni come vice-capo della delegazione a Bruxelles. Al rientro a Roma, nel 2001, fu nominata Capo della Divisione Stampa e relazioni esterne della Banca. Coordinò inoltre la campagna nazionale di comunicazione e informazione per l’introduzione dell’Euro. Mario Draghi conobbe Paola Ansuini nel 2006, quando venne nominato governatore di Bankitalia. In quel periodo, dal 2006 al 2011, Ansuini curò “la comunicazione per il Presidente del Financial Stability Board (precedentemente Financial Stability Forum)”. Negli stessi anni fu responsabile dei rapporti con la stampa internazionale in occasione dei vertici dei Capi di Stato e di Governo del G7, G8 e G20.

Della vita privata della nuova portavoce di Palazzo Chigi si sa che è sposata, ha quattro figli e un Golden Retriever, come si legge nella sua biografia ufficiale Bankitalia.

>> Tutte le news 

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Chiara Ferri

Vaccini Covid Zaia

Vaccini, Zaia insiste: vuole comprarne 27 milioni di dosi “solo per i Veneti”, il rischio “falsi”

Ciampolillo senato

Ciampolillo al Senato “ci ricasca”, ma la Casellati sbotta: «Sempre all’ultimo momento…»