in

Paola Turani Instagram affaccio con vista, l’abito sfiora appena i glutei: «Superlativa, uno schianto divino»

Paola Turani si supera ad ogni post Instagram: la modella bergamasca, tra le influnecer più amate da uomini e donne, riesce sempre a stupire. Sensualità, classe e bellezza fanno di Paola una delle ‘star’ del social più ammirate ed imitate anche dal gentil sesso. Mai volgare, la Turani è fonte d’ispirazione per le donne, consapevoli – ovviamente – dell’irraggiungibilità della trentaduenne di Sedrina. Semplice e genuina, Paola riesce a trasmettere anche i propri valori, risultando ancor più preziosa agli occhi dei followers: quasi un milione e 350 mila.

paola turani instagram

Paola Turani Instagram, abito mini fa sognare: classe e seduzione

Quando le immagini della Turani riescono a conciliare sensualità e fascino con un pizzico di seduzione dalle note un po’ più stuzzicanti l’esito è esplosivo. È il caso dell’ultimo scatto in cui Paola si mostra su un affaccio con vista. Ma il panorama non è il paesaggio. Poggiata con piglio deciso ad una balaustra, la Turani si mostra ritratta di spalle in un delizioso quanto intrigante abitino nero luccicante. La morbida gonna, dalle pieghe piuttosto ampie, sfiora appena i glutei rendendo omaggio alle lunghissime gambe dell’influencer velate da elegantissimi – e romantici – collant neri. “Manca sempre meno al giorno dedicato all’amore – scrive la modella dagli occhi di ghiaccio – e vi propongo un outfit che potrebbe essere indossato per una cenetta romantica. Tocco originale: le calze ‘LOVE’”.

paola turani instagram

“Quelle gambe da gnocca super fenicottera…”

Le repliche sono immediate: “Le gambe le noleggi? – chiedono le followers – Altrimenti più che ‘love’ risulterebbe un quadro di Picasso uscito male”, “Paola dove compro le gambe da metterci dentro invece?”, “Ma con le calze mi vendono anche le tue gambe?”. Profonda invidia per la modella bergamasca. “Ma cosa sei?”, “Saper portare i tacchi così. Eh magari. Pazzesca Paola”, la classe dell’influencer è indiscutibile. “E il freddo muto”, la Turani sfida persino le temperature. “Bellissima senza se e senza ma”, “Super sexy”, “Che bombaa… Bellissima e sempre elegante”, “Quelle gambe da gnocca super fenicottera…”, “Sei uno schianto divino”, “Superlativa”.

Leggi anche —> Melissa Satta Instagram, folata di vento improvvisa solleva la gonna: «Impagabile, sei troppa roba»

Governo news, Renzi non vota la prescrizione ma non lascia la maggioranza

Samantha De Grenet

Samantha De Grenet: «Quando mio figlio disse: ‘Mamma, ma hai un tumore?’, sono crollata…»