in

Paragone Italexit, sondaggio Euromedia Research: il 18,9% degli italiani disposto a votarla

Paragone Italexit sondaggi, il 18,9% degli italiani sarebbe disposto a votarla. E’ il risultato di un sondaggio realizzato da Euromedia Research, il noto istituto demoscopico diretto da Alessandra Ghisleri. La rilevazione, anticipata da Caffeinamagazine.it, assegna una percentuale di voti già sicuri per il nuovo partito di Gianluigi Paragone del 3,2%. Un potenziale significativo per Italexit, fondata a luglio dal senatore ex 5S fin dalla sua elezione in Parlamento nel marzo 2018 molto critico verso la sudditanza italiana nei confronti dell’Unione Europea. Ma il dato più significativo è, appunto, un altro: quel 15.7% di italiani che dichiara di “aver preso in considerazione” l’ipotesi di votare per Italexit di Paragone alle prossime elezioni politiche. Di qui un potenziale complessivo per Italexit di Paragone del 18,9%.

Paragone Italexit sondaggi

Paragone Italexit sondaggi: piace ai 40enni e agli “anti-sistema”

Questi numeri per il partito di Paragone sono una sorpresa relativa, almeno per chi segue da vicino come noi l’evoluzione di questo nuovo movimento politico. Ad agosto vi avevamo dato conto di un altro sondaggio, quello realizzato dall’Istituto Piepoli, secondo cui il potenziale di Italexit sfiorava il 23%. Paragone pesca consensi non solo tra gli scontenti del Movimento 5 Stelle, che come dimostrano anche le sue recenti vicende interne ha perso del tutto la sua carica anti-sistema, ma anche nel mare in tempesta degli indecisi. Un esercito che in Italia vale almeno il 30% dell’elettorato.

Gli indecisi, il partito del potenziale “non voto” sono da sempre il rebus dei sondaggisti. E lo sono anche per i politici che pianificano le campagne elettorali. Paragone lo sa bene e astutamente sta impostando la sua “campagna elettorale” per conquistare questa decisiva fetta di elettorato. Una campagna che non gli costa particolare sforzo perché perfettamente in linea con gli obiettivi che hanno portato alla nascita di Italexit. Paragone aveva l’obiettivo di creare una forza politica che desse voce agli scontenti della politica succube della “dittatura” di Bruxelles, che mettesse a nudo le ingiustizie economiche, i privilegi e in conflitti d’interesse che da sempre frenano la crescita dell’Italia e impoveriscono la classe media.

L’obiettivo sta per essere raggiunto, con passi decisi. Ed è proprio la classe media incarnata dai dagli italiani tra i 45 ed i 64 anni, quelli che ancora “producono” ricchezza ma che vedono la propria sgretolarsi a causa di politiche economiche e fiscali miopi, ad essere la più interessata a Italexit. Secondo Euromedia Research, in questa fascia di età, il nuovo partito di Paragone ha già il 3,2% di consensi certi.

Nota metodologica sul sondaggio

I campioni del sondaggio Euromedia Research su Italexit di Paragone sono stati determinati attraverso una stratificazione proporzionale multipla, basata sui caratteri di sesso, età, tipo di comune e regione. I dati relativi alle ampiezze assolute e percentuali delle caratteristiche sopra citate provengono dai dati ISTAT relativi all’anno 2020. L’universo di riferimento è stato determinato a partire dalle cifre della popolazione assoluta (provincia per provincia) su cui è stato effettuato la determinazione percentuale della popolazione da 18 anni in su ed in seguito incrociata con le caratteristiche di sesso e fascia di età (Popolazione adulta: 50.701.882). Gli strumenti standard utilizzati per le ricerche sono DBSTAT, SPSS, EXCEL.

La rilevazione è stata effettuata mediante interviste telefoniche attraverso metodologia C.A.T.I. (Computer Assisted Telephone Interviewing), C.A.M.I. (Computer Assis ted M obile Interviewing) e C.A.W.I .(Computer Assist ed Web Interviewing). Periodo di rilevazione: 24/09/2020. Campione: 800 interviste. Universo di riferimento: 50.701.882 (Fonte ISTAT 2020). Criteri di campionatura: CAMPIONE PRESTRATIFICATO. Metodo di raccolta dati: INTERVISTE TELEFONICHE e WEB (C.A.T.I.-C.A.M.I.-C.A.W.I.). >> Tutti i sondaggi elettorali

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Shaila Gatta velina

La velina Shaila Gatta stupisce i fan con il suo outfit rosa principessa: «Infinita bellezza!»

Federica Pellegrini

Federica Pellegrini positiva al Coronavirus, l’annuncio in lacrime: lo è anche Valentino Rossi