in

“Putin sta per morire”, la rivelazione choc di Khodorkovsky: cosa gli è successo ultimamente

Quanto durerà la guerra in Ucraina? Cosa ha davvero in mente Vladimir Putin? Fonti molto vicine a Mosca fanno sapere che il paese guidato dal premier Zelensky potrebbe essere una nuova Afghanistan per l’esercito dello zar. Analisti e politologi parlano non senza cognizione di causa di un conflitto che potrebbe durare 10 o 15 anni. Ma quanto resisterà il Cremlino sotto il peso delle sanzioni? A parlare di affari esteri e della guerra in corso Mikhail Khodorkovsky, l’uomo più ricco di Russia. Oggi, come scrivono «Libero Quotidiano» e «Caffeina», è il nemico numero uno di Vladimir Putin, l’oligarca dissidente. Ex ceo del gigante petrolifero Yukos, è stato in carcere nove anni, condannato per evasione fiscale. Rilasciato nel 2013, ha riparato in esilio.

leggi anche l’articolo —> Strage di Bucha, spunta ipotesi mandato di arresto per Putin: cosa può succedere

putin sta per morire

“Putin sta per morire”, la rivelazione di Khodorkovsky: cosa gli è successo ultimamente

Intervistato dalla Cnn, Mikhail Khodorkovsky ha fatto il punto sulla guerra in Ucraina e soprattutto sullo zar Putin: «Lui è impazzito perché aveva previsto che il popolo ucraino lo avrebbe accolto lanciandogli dei fiori quando ha invaso il Paese». E ancora: «All’inizio quello che voleva fare era cambiare il potere a Kiev e inserire il suo burattino. Ma è andato fuori di testa quando gli ucraini hanno resistito all’invasione. Il fatto che le persone a Kharkiv non lo abbiano accolto con i fiori, non solo lo ha fatto arrabbiare, ma penso davvero che lo abbia fatto letteralmente impazzire. È stato allora che ha iniziato a bombardare Kharkiv e Kiev», ha rimarcato Khodorkovsky.

putin sta per morire

“Lo zar ha tre possibilità…”

L’ex Ceo di Yukos si è lasciato andare ad un pronostico: «Putin adesso ha tre possibilità: continuare a fare pressione sull’Ucraina, usare armi di distruzione di massa per costringere gli ucraini a ritirarsi o avviare negoziati reali». Da qui una oscura profezia: lo zar Putin avrebbe le ore contate. «Sì, sono convinto che Putin non abbia ancora molto tempo. Forse un anno, forse tre», ha concluso Khodorkovsky. Per lui non è da escludersi che lo zar muoia oppure che sia deposto. Leggi anche l’articolo —> Bucha, caccia ai “macellai”: gli Ucraini pubblicano nomi, foto, indirizzi dei soldati russi

Putin zar

 

Seguici sul nostro canale Telegram

strage bucha

Bucha, caccia ai “macellai”: gli Ucraini pubblicano nomi, foto, indirizzi dei soldati russi

variante xe

Allarme variante Xe, Ricciardi: «Con due dosi non si è praticamente vaccinati»