in

Quali sono le favorite per la Champions League? Inglesi sempre in testa

La Champions League entra finalmente nel vivo e nel giro di qualche settimana conosceremo quali sono le squadre più forti della competizione e che riusciranno a raggiungere la tanto attesa finale. Le italiane, invece, che prospettive hanno? Juventus e Inter hanno davvero qualche possibilità di giocarsela fino alla fine? Le squadre italiane stanno cercando di incidere in ogni modo anche in Europa, tuttavia, la concorrenza delle altre compagini è davvero alta, specialmente delle inglesi. Scopriamolo nelle prossime righe!

Chi sono le favorite per la vittoria della Champions League?

I bookmakers stranieri non hanno dubbi: Chelsea, City e Liverpool sono le favorite a continuare il loro cammino in Champions League. Non potrebbe essere altrimenti. Il Chelsea, fresco vincitore della scorsa edizione di Champions League ha ormai archiviato la pratica Lille con un secco 2 a 0 e una prestazione convincente. A meno di impensabili capovolgimenti, i Blues passeranno il turno senza problemi.

Anche il Manchester City di Guardiola non ha avuto alcun tipo di problema e ha schiantato lo Sporting con un impressionante 5 a 0 in trasferta. Potrebbe essere la volta buona per Guardiola di vincere una Champions League lontano da Barcellona? La squadra c’è e lo segue. Dobbiamo solo aspettare qualche settimana per capirlo al meglio.

Anche il Liverpool non è di certo da meno e ha superato facilmente l’Inter con un secco 2 a 0 in trasferta. Difficile pensare che i nerazzurri possano ribaltare il risultato all’Anfield.

La situazione in Champions League delle italiane

Ecco, proprio parlando delle italiane, potremmo dire che la situazione non è tragica ma è indubbiamente seria. L’Inter aveva il destino praticamente segnato. Pur avendo affrontato con il giusto piglio la difficile sfida in casa del Liverpool, non è bastato ai nerazzurri l’1-0 rifilato ai Reds; possono però essere soddisfatti di un ritorno agli ottavi di Champions League dopo 10 anni.

La Juventus, invece, è la squadra che potrebbe avere più possibilità di proseguire il percorso in Champions League. Gli uomini di Allegri sono stati fermati dal Villareal 1 a 1 ma hanno fornito una prestazione a tratti convincente con un super gol di Vlahovic ad inizio partita.

La Juve, però, potrebbe avere vita difficile contro una squadra più organizzata dal Villareal. La Vecchia Signora, infatti, è colpita da continui infortuni dei suoi uomini migliori e il centrocampo continua a non convincere. Spesso troppo piatto sui difensori, i centrocampisti non riescono a fare filtro in maniera adeguata e a servire gli attaccanti. Infatti, l’assist per il gol di Vlahovic è stato realizzato da Danilo.

Insomma, potrebbe non essere l’anno giusto per puntare sulle italiane in Champions League. Sembra esserci troppo divario tra Juventus e Inter e le squadre della Premier League che sono sicuramente più attrezzate ad affrontare una competizione di questa caratura.

Seguici sul nostro canale Telegram

morta ragazza giostra

Novara, è morta la 15enne sbalzata dal Tagadà: stava festeggiando il suo compleanno

incidente Modena

Schianto all’alba a Modena in tangenziale, morti due ventenni: l’auto trovata dal papà di uno di loro