in

Russia-Ucraina, Mosca: “Non useremo missili contro i civili”, ma è fuga dalle grandi città

Russia Ucraina ultime notizie – Il 24 febbraio del 2022 è di quelle date destinate a finire nei libri di storia. Una delle più dolorose degli ultimi tempi, accompagnata da immagini che avremmo voluto non vedere: lunghe code di auto in fuga da Kiev, bambine e bambini con lo sguardo spaventato rifugiati con i genitori sotto le metro, uomini ucraini di ogni età pronti ad arruolarsi, a combattere le forze militari russi. Prima ancora, alle luci dell’alba il suono drammatico delle sirene anti aeree, le violente esplosioni. Di pochi minuti fa un annuncio importante da Mosca, che però non ha rassicurato affatto i civili ucraini. Ricostruiamo cosa sta accadendo.

leggi anche l’articolo —> Ore di angoscia in Ucraina, i drammatici video dell’attacco: “Ci stanno bombardando”

Ucraina russia

Guerra Russia Ucraina, ultime notizie: fuga dalle grandi città

“L’Ucraina si difenderà e vincerà. Il mondo può e deve fermare Putin: il momento di agire è ora”, le parole del ministro degli Esteri ucraino Kuleba dopo l’annuncio dell’attacco della Russia. “Putin ha lanciato un’invasione su larga scala dell’Ucraina: le nostre pacifiche città sono sotto attacco, questa è una guerra di aggressione”, ha aggiunto Kuleba. Il presidente Zelensky ha parlato poco fa alla nazione: “State calmi e state a casa”. Kiev ha anche invitato la comunità internazionale ad “agire immediatamente” perché “solo azioni unite e forti possono fermare l’aggressione da parte di Vladimir Putin”, le parole forti in una nota del ministero degli affari esteri ucraino. Un assedio quello dello zar su più fronti: Odessa, Kharvik, Mariupol, Leopoli e Kiev, dove i russi avrebbero tentato di prendere il controllo dell’aeroporto.

Russia Ucraina ultime notizie

Il direttore di Caritas Spes: “Noi continuiamo la nostra opera accanto ai più deboli e ai bambini”

Il direttore di Caritas Spes, padre Grynevych ai microfoni di Radio Vaticana, ha fotografato quella che è la situazione al momento ad Odessa: “La gente sta lasciando la città, i distributori di benzina sono presi d’assalto, noi continuiamo la nostra opera accanto ai più deboli e ai bambini”. Testimoni di Kiev riferiscono invece di esplosioni all’aeroporto: è ormai evidente che il presidente Putin si sia spinto ben oltre le attese. L’invasione russa in Ucraina è realtà: secondo la presidenza di Kiev, “più di 40 soldati ucraini e circa 10 civili sono stati uccisi”. Sempre Kiev ha fatto sapere di avere abbattuto cinque aerei e un elicottero russi e avere “ucciso 50 occupanti”. Forze russe sarebbero entrate in Ucraina da più punti della frontiera, anche da Bielorussia e Crimea, con in blindati contrassegnanti dal marchio ‘Z’.

Russia Ucraina

La Russia “non farà lo stesso errore due volte nel compiacere l’Occidente”, le parole agghiaccianti di Putin

“La Russia ci ha attaccato a tradimento questa mattina, come ha fatto la Germania nazista negli anni della seconda guerra mondiale. Ad oggi, i nostri Paesi si trovano su lati diversi della storia mondiale. La Russia ha intrapreso la strada del male, ma l’Ucraina si sta difendendo e non rinuncerà alla sua libertà”, ha detto il presidente ucraino Zelensky. Pochi minuti fa un annuncio importante da Mosca: “Le forze armate della Federazione Russa non infliggeranno alcun attacco missilistico, aereo o di artiglieria alle città dell’Ucraina e ai civili”. Parole dell’ufficiale del rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa della Federazione Russa Igor Konashenkov, citato da Interfax. Ma è un fuggi fuggi generale da Kiev e dalle principali città dell’Ucraina dopo il discorso di Putin, il quale secondo il «Guardian» sarebbe stato registrato almeno due giorni fa. Lo zar aveva annunciato l’operazione militare in Ucraina, affermando di dover proteggere il Donbass. La Russia “non farà lo stesso errore due volte nel compiacere l’Occidente”: aveva detto Putin. “Chiunque tenti di crearci ostacoli e interferire” in Ucraina “sappia che la Russia risponderà con delle conseguenze mai viste prima. Siamo preparati a tutto. Spero di essere ascoltato”. Leggi anche l’articolo —> Il Kosovo si schiera dalla parte dell’Ucraina dopo l’invasione della Russia

putin cosa vuole

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Il Kosovo si schiera dalla parte dell’Ucraina dopo l’invasione della Russia

Da Sigonella sono decollati i primi droni USA diretti in Ucraina