in

Salvini a Palermo, con la mascherina che ritrae Borsellino indigna, M5s: «Offende il simbolo dell’antimafia»

A Palermo in vista dell’udienza preliminare per il processo Open Arms che si terrà domani 9 gennaio 2021, Matteo Salvini ha sollevato un’inaspettata polemica. Nel rendere omaggio al giudice Paolo Borsellino che nel capoluogo siciliano è stato vittima della mafia nell’attentato del 19 luglio 1992, il leader della Lega si è recato quest’oggi in via D’Amelio davanti al condominio teatro della strage. Giunto sul luogo scortato da quattro auto della polizia, Salvini è sceso dalla macchina indossando subito la mascherina consegnatagli dall’assessore Alberto Samonà e ritraente l’immagine del giudice Borsellino.

Leggi anche >> Politici su Facebook, i più “discussi” sono Salvini, Conte e Rossi

Salvini Palermo oggi

Salvini Palermo oggi, con la mascherina di Borsellino a rendere omaggio al giudice: è polemica

E mentre qualche mese fa, a ridosso del voto americano del 2 novembre, si faceva riprendere con la mascherina di Donald Trump, oggi è bufera sulla nuova apparizione di Salvini. “Il personaggio ormai è noto, – tuona Mario Perantoni, presidente della commissione Giustizia della Camera e deputato M5ssoprattutto nella sua propensione a mistificare e strumentalizzare. È bulimico. Ma non può permettersi di offendere i simboli dell’antimafia, come ha fatto con questa mascherina. Chieda scusa e cerchi il senso del limite”. Disappunto anche dal Pd: “L’avidità di palcoscenico di questo personaggio – scrive sui social il responsabile nazionale della Sicurezza per il Partito democratico, Carmelo Miceli – è tale da essere pronto a creare il caso e la polemica strumentalizzando l’immagine di chi ha dato la vita per il nostro Paese. Provo semplicemente disgusto”.

Salvini Palermo oggi

“Se qualcuno riesce a fare polemica anche sulla lotta alla mafia, è fuori dalla storia”

Pronta la riposta di Salvini: “Me l’ha data il nostro assessore e ho ritenuto giusto indossarla. – ha fatto sapere il leader della Lega – Ogni volta che vengo a Palermo ritengo un dovere civico e umano rendere omaggio a Paolo Borsellino e agli uomini e alle donne della scorta, mi sembra il minimo”. “Se qualcuno riesce a fare polemica anche sulla lotta alla mafia, – ha replicato Matteo raggiunto dalle critiche – è fuori dalla storia. M5S e Pd mi criticano anche se bevo un caffè”. >> Trump ha ammesso per la prima volta la vittoria di Biden

Salvini Palermo oggi

Seguici sul nostro canale Telegram

Giulia Salemi GF Vip

Giulia Salemi senza parole, il messaggio per Pierpaolo è eloquente: «Non lo posso accettare»

crisi di governo renzi

Crisi di governo: non è il momento, a meno che tu non sia Matteo Renzi