in

Sanremo 2020 Rula Jebreal rifiutata e poi riammessa dalla Rai: «Qualcuno si è spaventato»

Sanremo 2020 Rula Jebreal: clima di tempesta in casa Rai. Dopo le polemiche sull’esclusione della giornalista e scrittrice palestinese, a causa del suo intervento definito troppo “politico”, oggi è arrivata la marcia indietro di Viale Mazzini. Rula Jebreal sarà dunque tra gli ospiti, ma temiamo che la vicenda non sia finita qui. La settantesima edizione del Festival di Sanremo tornerà a far compagnia a tutti gli italiani dal 4 all’8 febbraio 2020. A fare da padrone è il carismatico showman e intrattenitore Amadeus accompagnato da dieci bellissime vallette. La lista dei ventiquattro Big e delle otto Nuove Proposte in gara è stata resa nota in diretta proprio dal conduttore durante la puntata dei Soliti Ignoti del 6 gennaio. Tutto pronto sul fronte organizzazione, unico grande smacco è proprio l’attacco rivolto alla Rai per la vicenda Rula Jebreal.

Sanremo 2020 Rula Jebreal

>> Leggi anche: Meningite a Bergamo, resta l’allarme: migliora il 16enne ricoverato

Sanremo 2020 Rula Jebreal e l’esclusione per il discorso “troppo politico”

Rula Jebreal è una giovane giornalista e scrittrice palestinese con doppia cittadinanza israeliana e palestinese. Rula ha alle spalle una infanzia davvero difficile; perse la madre a soli 5 anni la quale dopo aver subito gravi abusi si suicidò annegandosi in mare. Rula e sua sorella entrarono cosi in collegio a Gerusalemme fino al 1991 maturando in quel periodo la coscienza politica su molte tematiche tra cui l’emancipazione delle donne. Rula racconta in un’intervista a Gad Lerner su Repubblica che aveva già iniziato a scrivere il suo monologo da presentare sul palco dell’Ariston, quando è scoppiata la critica. Troppa politica e poca musica, la critica rivolta alla Jebreal.

In passato Rula aveva definito l’Italia un paese profondamente razzista scontrandosi più volte con esponenti di destra. La giornalista spiega nell’intervista a Repubblica i motivi della sua esclusione dal festival della canzone italiana. “Qualcuno si è spaventato che venisse offerta una ribalta a italiani nuovi, a persone diverse come me che appartengono a un’Italia inclusiva, tollerante, aperta al mondo, impegnata in missioni di dialogo e di pace”.

Sanremo 2020 Rula Jebrael

>> Leggi anche: Turisti italiani morti a Cuba: scontro frontale in taxi

La Rai fa marcia indietro: Rula Jebrael ci sarà

Oggi l’allarme è rientrato. Dopo il confronto tra Amadeus ed il Direttore di Rai1 Teresa De Santis, si è deciso che Rula Jebreal farà parte delle dieci donne ospiti e salirà sul palco dell’Ariston. Rula affronterà probabilmente il tema della violenza sulle donne portando aria nuova sul palco. In fin dei conti anche oltre oceano ai Golden Globes 2018 Oprah Winfrey in linea con il movimento MeToo ha urlato all’audience in adorazione che “è l’alba di un nuovo giorno”. >> Le breaking news di UrbanPost

francesca manzini instagram

Francesca Manzini Instagram, sdraiata in un mini dress mostra ogni grazia: «90 minuti di applausi!»

Carlotta-Maggiorana

Carlotta Maggiorana Instagram, foto in lingerie da capogiro: «Che curve, bellissima!»